PEC - Posta Elettronica certificata

Nel rispetto delle disposizioni emesse dal Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione, la Scuola ha attivato una casella di posta elettronica certificata (PEC) relativa al proprio registro di protocollo.
protocollo@pec.sns.it
L’indirizzo è pubblicato sull’indice delle Pubbliche Amministrazioni
La PEC consente di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica con lo stesso valore legale di una raccomandata, a patto che sia il mittente sia il destinatario utilizzino una casella PEC.
Verranno accettate, in conformità alle normativa vigente, le seguenti tipologie di comunicazione:

  • comunicazioni e-mail provenienti da caselle PEC, purché le relative
    credenziali di accesso siano state rilasciate previa identificazione del titolare
    anche per via telematica e ciò sia attestato dal gestore del sistema nel messaggio
    in un suo allegato
  • comunicazioni e-mail provenienti da caselle di posta elettronica, anche non certificata, nelle quali almeno gli allegati siano stati sottoscritti con firma digitale, il cui certificato sia rilasciato da un certificatore accreditato.
  • possono essere allegati ai messaggi e-mail indirizzati alle casella PEC della Scuola:
    • esclusivamente file in formati portabili statici non modificabili, che non possano contenere macroistruzioni o codici eseguibili (si consiglia il formato .PDF).
    • file firmati o marcati digitalmente
  • a ciascun documento trasmesso alla  casella PEC della Scuola dovrà corrispondere un unico messaggio PEC di trasmissione. Per esempio:
    • un privato che debba trasmettere 3 domande per la sua partecipazione a 3 diversi concorsi, dovrà inviare 3 messaggi PEC distinti, uno per ogni domanda di concorso;
    • una ditta che debba inviare 5 fatture, dovrò inviare 5 messaggi PEC distinti, uno per ogni fattura.
  • Utilizzo della PEC per la partecipazione ai concorsi
    Per partecipare alle selezioni pubbliche della Scuola è possibile inviare la domanda tramite la posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.sns.it tenendo conto delle seguenti precisazioni:
    • il candidato deve essere titolare della casella di posta elettronica certificata utilizzata per l’invio della domanda;
    • non è possibile l’invio da casella di posta elettronica semplice, anche se indirizzato alla casella PEC sopra indicata;
    • domanda e allegati devono essere inviati in formato PDF e, ove possibile, in un unico file
    • per attivare un indirizzo di posta elettronica certificata https://www.postacertificata.gov.it/home/index.dot

Per eventuali chiarimenti in merito, contattare l’ufficio protocollo 050-509238, 050-509126
Chi non è in possesso di una casella di posta elettronica certificata, per comunicare con l'ufficio protocollo, può utilizzare l'indirizzo protocollo@sns.it
Per maggiori informazioni: digitpa.gov.it/pec

DPCM 6 maggio 2009
Disposizioni in materia di rilascio e di uso della casella di posta elettronica certificata assegnata ai cittadini.

L. 18 giugno 2009, n. 69
Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile (estratto relativo alla PEC)

Circolare n. 1/2010/DDI
Uso della Posta Elettronica Certificata nelle amministrazioni pubbliche.