Calendario prove d'esame - concorso 2017-2018

QUADRO DELLE PROVE

A – Sedi delle prove

Le prove scritte si svolgono a Pisa:

  • per la Classe di Scienze Matematiche e Naturali presso il Polo Didattico Porta Nuova, via Padre Bruno Fedi ad eccezione delle prove per la laurea magistrale in “Materials and Nanotechnology” che si svolgono presso la sede della SNS (Palazzo della Carovana, Piazza dei Cavalieri n. 7).
  • per la Classe di Scienze Umane presso il Polo Didattico Fibonacci, Largo Bruno Pontecorvo n.3.

Le prove orali si svolgono a Pisa, presso la sede della SNS (Palazzo della Carovana, Piazza dei Cavalieri n. 7).

B – Calendario delle prove

Le prove scritte per la Classe di Scienze Umane, sia per l’ammissione al primo anno sia per l’ammissione al quarto anno, si tengono a partire da lunedì 4 settembre 2017, ogni giorno con inizio alle ore 8:30, secondo il seguente calendario e salvo quanto previsto ai paragrafi successivi presso il Polo Didattico Fibonacci, Largo Bruno Pontecorvo n.3 in Pisa:

lunedì 4 settembre 2017

prova di “Latino”

martedì 5 settembre 2017

prova di “Greco”

mercoledì 6 settembre 2017

prova di “Letteratura italiana”

giovedì 7 settembre 2017

prova di “Storia”

venerdì  8 settembre 2017

prova di “Filosofia”

sabato 9 settembre 2017

prova di “Storia dell’arte”

 

La prova scritta di “Storia dell'arte” sarà differita a lunedì 11 settembre 2017 nel caso che candidati a questa prova che ne abbiano titolo intendano fruire del riposo sabbatico (art. 4, terzo comma, della legge 8 marzo 1989, n. 101, “Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane”). In questo caso ne sarà data comunicazione a tutti gli interessati entro il termine del 22 agosto 2017.

Le date delle prove scritte di “Archeologia”, “Linguistica”, “Paleografia” e “Storia antica” saranno definite in seguito e, in considerazione delle domande presentate, si svolgeranno in uno dei giorni previsti dal calendario per altra prova oppure martedì 12 settembre 2017. Ai candidati interessati sarà data comunicazione delle date entro il termine del 22 agosto 2017.

Le prove scritte per la Classe di Scienze Matematiche e Naturali si tengono a partire da mercoledì 30 agosto 2017, ogni giorno con inizio alle ore 8:30, secondo il seguente calendario presso il Polo Didattico Porta Nuova, Via Padre Bruno Fedi in Pisa:

 

per l’ammissione al primo anno:

 

mercoledì 30 agosto 2017

prova di “Matematica” e prova integrata di “Matematica e fisica”

giovedì 31 agosto 2017

prova di “Fisica”, prova di “Chimica” e prova di “Scienze biologiche”

 

per l’ammissione al quarto anno:

 

mercoledì 30 agosto 2017

prova di “Metodi matematici per la fisica, meccanica classica ed elettromagnetismo”, prova di “Analisi matematica”, prova di “Chimica generale e inorganica”; prova di “Biologia molecolare”

giovedì 31 agosto 2017

prova di “Termodinamica, meccanica statistica e meccanica quantistica”, prova di “Linguaggi e semantica”, prova di “Geometria e algebra”, prova di “Chimica fisica” e prova di “Neurobiologia”

 

per l’ammissione al corso di laurea magistrale in “Neuroscience”

 

mercoledì 30 agosto 2017

prova di “Biologia molecolare”

giovedì 31 agosto 2017

prova di Neurobiologia

 

per l’ammissione al corso di laurea magistrale in “Materials and Nanotechnology”

(le prove si svolgono presso la sede della SNS)

lunedì 4 settembre 2017

prova di “Chimica generale”

martedì 5 settembre 2017

prova di “Fisica classica”

Le prove orali per la Classe di Scienze Umane si tengono a partire da lunedì 18 settembre 2017 ogni giorno con inizio alle ore 9:00

Le prove orali per la Classe di Scienze Matematiche e Naturali si tengono a partire da lunedì 11 settembre 2017 ogni giorno con inizio alle ore 9:00

C – Prove di esame

C.1 - Prove di esame della Classe di Scienze Umane per l’ammissione al primo anno

Per l’ammissione al primo anno sono previste tre prove scritte e tre prove orali a scelta del candidato tra queste discipline: “Filosofia”, “Greco”, “Latino”, “Letteratura italiana”, “Storia”, “Storia dell’arte”.

La prova scritta di “Greco” consiste in una versione dal greco; la prova scritta di “Latino” consiste in una versione dal latino: per entrambe è consentito l’uso del vocabolario. Le prove scritte nelle altre discipline consistono in prove specifiche di competenza disciplinare.

Il candidato può sostenere la prova orale nelle stesse discipline scelte per le prove scritte, ovvero in discipline diverse; rimane in ogni caso facoltà della Commissione chiedere chiarimenti in merito agli elaborati prodotti per le prove scritte.

C.2 - Prove di esame della Classe di Scienze Umane per l’ammissione al quarto anno

Per l’ammissione al quarto anno sono previste due prove scritte e due prove orali, scelte di norma dal candidato secondo quanto di seguito previsto in dettaglio per ciascuna delle cinque aree disciplinari della Classe:

Prove scritte

- area disciplinare di Storia antica e filologia classica

due differenti prove, a scelta tra “Greco”, “Latino” e “Storia antica”

- area disciplinare di Letteratura e filologia moderna, Linguistica

  1. prima prova a scelta tra “Letteratura Italiana” e “Linguistica”
  2. seconda prova a scelta tra:
  • Archeologia
  • Filosofia
  • Greco
  • Latino
  • Paleografia
  • Storia
  • Storia antica
  • Storia dell’arte
  • Letteratura italiana (soltanto se ha sostenuto la prima prova scritta in “Linguistica”)
  • Linguistica (soltanto se ha sostenuto la prima prova scritta in “Letteratura italiana”)

- area disciplinare di Storia dell’arte e archeologia

  1. prima prova a scelta tra “Archeologia” e “Storia dell’arte”
  2. seconda prova a scelta tra:
  • Filosofia
  • Greco
  • Latino
  • Letteratura italiana
  • Linguistica
  • Paleografia
  • Storia
  • Storia antica
  • Storia dell’arte (il candidato potrà scegliere “Storia dell’arte” soltanto se ha sostenuto la prima prova scritta in “Archeologia”)

- area disciplinare di Storia e paleografia

  1. prima prova : “Storia”
  2. seconda prova a scelta tra:
  • Archeologia
  • Filosofia
  • Greco
  • Latino
  • Letteratura italiana
  • Linguistica
  • Paleografia
  • Storia antica
  • Storia dell’arte

- area disciplinare di Filosofia

  1. prima prova: “Filosofia”
  2. seconda prova a scelta tra:
  • Archeologia
  • Greco
  • Latino
  • Letteratura Italiana
  • Linguistica
  • Paleografia
  • Storia
  • Storia antica
  • Storia dell’arte

Prove orali

Il candidato può sostenere la prova orale nelle stesse discipline nelle quali ha sostenuto le prove scritte oppure in altre delle discipline previste per l’area disciplinare e salvo quanto previsto ai commi successivi. E’ in ogni caso facoltà della commissione chiedere chiarimenti in merito agli elaborati scritti.

Per l’area disciplinare di “Scienze dell’antichità”, il candidato che sceglie di sostenere le prove scritte in “Storia antica” e “Latino” dovrà sostenere una delle prove orali su “Greco”; se sceglie di sostenere le prove scritte in “Storia antica” e “Greco”, dovrà sostenere una delle prove orali su “Latino”.

Per l’area disciplinare di “Storia dell’arte”, al candidato che sceglie di sostenere la prima prova scritta in “Archeologia” è raccomandato di sostenere la seconda prova su “Greco” o su “Latino”.

C.3 - Prove di esame della Classe di Scienze Matematiche e Naturali per l’ammissione al primo anno

Per l’ammissione al primo anno il candidato deve sostenere le prove indicate di seguito, in relazione al corso di laurea dell’Università di Pisa al quale ha dichiarato nella domanda di volersi iscrivere:

- corsi di laurea in “Fisica”, “Informatica”, “Matematica”:

  • prove scritte: una prova di “Matematica”; una prova di “Fisica”;
  • prove orali: una prova di “Matematica”; una prova di “Fisica”;

- corsi di laurea in “Chimica”, “Chimica per l’industria e l’ambiente”, corso di laurea magistrale a ciclo unico in “Chimica e tecnologia farmaceutiche”, corso di laurea in “Scienze geologiche”:

  • prove scritte: una prova di “Chimica”; una prova integrata di “Matematica e fisica”;
  • prove orali: una prova di “Chimica”; una prova orale a scelta tra “Scienze biologiche”, “Fisica” e “Matematica”;

- corsi di laurea in “Biotecnologie”, “Scienze biologiche”, “Scienze naturali e ambientali”:

  • prove scritte: una prova di “Scienze biologiche”; una prova integrata di “Matematica e fisica”;
  • prove orali: una prova di “Scienze biologiche”; una prova orale a scelta tra “Chimica”, “Fisica” e “Matematica”.

C.4 - Prove di esame della Classe di Scienze Matematiche e Naturali per l’ammissione al quarto anno

Per l’ammissione al quarto anno il candidato deve sostenere due prove tra quelle indicate di seguito, in relazione al corso di laurea magistrale dell’Università di Pisa al quale ha dichiarato nella domanda di volersi iscrivere:

- corso di laurea magistrale in “Fisica”:

  • prove scritte: una prova di “Metodi matematici per la fisica, meccanica classica ed elettromagnetismo”; una prova di “Termodinamica, meccanica statistica e meccanica quantistica”;
  • prove orali: una prova di “Fisica classica”; una prova di “Meccanica quantistica”;

- corso di laurea magistrale in “Matematica”:

  • prove scritte: una prova di “Analisi matematica”; una prova di “Geometria e algebra”;
  • prove orali: una prova di “Analisi matematica”; una prova di “Geometria e algebra”;

- corsi di laurea magistrale in “Informatica” e “Informatica e networking”:

  • prove scritte: una prova di “Analisi matematica”; una prova di “Linguaggi e semantica”;
  • prove orali: una prova di “Linguaggi e semantica”; una prova di “Algoritmi e complessità”;

- corsi di laurea magistrale in “Chimica”, “Chimica industriale”, “Geofisica di esplorazione e applicata”, “Scienze e tecnologie geologiche” e “Scienze ambientali”:

  • prove scritte: una prova di “Chimica generale e inorganica”; una prova di “Chimica fisica”;
  • prove orali: una prova di “Chimica fisica”; una prova scelta dal candidato tra “Chimica organica”, “Chimica inorganica” e “Biologia molecolare”;

- corsi di laurea magistrale in “Biologia applicata alla biomedicina”, “Biologia marina”, “Biologia molecolare e cellulare”, “Biotecnologie molecolari”, “Conservazione ed evoluzione” e “Neuroscience”:

  • prove scritte: una prova di “Biologia molecolare”; una prova di “Neurobiologia”;
  • prove orali: una prova di “Neurobiologia”; una prova a scelta tra “Fisiologia e biologia cellulare” e “Chimica generale con elementi di organica”.

- corso di laurea magistrale in “Materials and Nanotechnology”

- prove scritte: una prova di “Chimica generale”; una prova di “Fisica classica”;

- prove orali: una prova di “Fisica classica”; una prova di “Chimica generale”.

Le prove scritte consistono nella soluzione di uno o più esercizi o in una dissertazione.

Le prove scritte e orali per l’ammissione ai corsi di laurea magistrale in “Neuroscience” e Materials and Nanotechnology” saranno sostenute in lingua inglese.

Alla pagina https://www.sns.it/ammissione/ammissione-al-corso-ordinario del sito web della SNS sono disponibili programmi per la preparazione alle prove e raccolte di prove di concorso degli anni precedenti.