Democracy and governance of human genome

Il gruppo, nato nel settembre 2021, studia il rapporto tra nuove forme di governance della complessità e le sfere pubbliche. In particolare, questo gruppo si fonda attorno ad un progetto che studia le innovazioni democratiche e i movimenti sociali che si occupano degli sviluppi nel campo dell'editing genetico. L'obiettivo del nostro gruppo è di capire come queste tematiche di fondamentale importanza per le persone e il futuro delle nostre società vengono affrontate al momento. Inoltre intendiamo studiare se e come si possa democratizzare il dibattito e la presa di decisioni su questo ed altri temi complessi.

Nel biennio 2022-2023 il gruppo ambisce a produrre articoli per riviste scientifiche internazionali, ad ospitare un workshop o un convegno sul tema e a rinforzare un network di ricercatrici e ricercatori attivi su questo tema.