You are here

«AERE PERENNIUS»

Il dialogo con l’Antico fra Medio Evo e prima Modernità - Seminario dottorale internazionale

Comitato organizzativo

  • Susanna Barsotti
  • Arianna Brunori
  • Ilaria Ottria
  • Paola Tricomi
  • Marina Zanobi

Lezioni di

  • Claudia Villa
  • Marco Petoletti
  • Claudia Cieri Via
  • Paolo Falzone

Programma

7 NOVEMBRE

9.30 Saluti

I. I CLASSICI NEL PANORAMA ROMANZO DEL XII SECOLO

Presiede e modera Corrado Bologna (Scuola Normale Superiore)

10.00 Lezione di Claudia Villa (Università di Bergamo - Scuola Normale Superiore)
L’autore e il “suo” libro: i classici nella biblioteca romanza

11.00 pausa caffè

11.15 Interventi di dottorandi

Lisa Ciccone (Università di Zurigo)
La moralizzazione dei miti nel commento alle Metamorfosi tradito dal ms. Vat. Lat. 1479

Chiara Cracco (Università di Verona)
Rimaneggiamenti medievali delle Fabulae di Fedro: il Novus Æsopus di Alexandre Neckam e l’Isopet II de Paris

Susanna Barsotti (Scuola Normale Superiore)
Dal ‘grasso’ dell’amore al ‘grasso’ della poesia: un sondaggio sulle implicazioni semantiche della pinguedo dai classici ai trovatori provenzali

Marianoemi Bova (Università di Napoli Federico II)
La riflessione metapoetica e il dialogo con le fonti nel Roman de Troie

13.15 pausa pranzo

II. I CLASSICI NELLA LETTERATURA DEL MEDIO EVO E NEI COMMENTI A DANTE

Presiede Lino Leonardi (Scuola Normale Superiore)

15.00 Lezione di Marco Petoletti (Università Cattolica del Sacro Cuore)
I classici tra Dante e Petrarca: libri, florilegi, biblioteche

16.00 pausa caffè

16.15 Interventi di dottorandi

Modera Federico Rossi (Scuola Normale Superiore)

Paola Tricomi (Scuola Normale Superiore)
Lode all’inadeguatezza cosciente: prime ricognizioni sulla ‘sottigliezza’ in Dante

Valentina Sferragatta (Università di Napoli Federico II)
Il reimpiego dei classici nell’esegesi dantesca. Strategie di volgarizzamento nelle Chiose alla‘Commedia’ di Andrea Lancia

Sara Calculli (Università di Roma - Sapienza)
«Sicut vult Oratius in sua Poetria»: chiosare Dante con Orazio

Marina Zanobi (Scuola Normale Superiore)
Un dialogo marginale: Petrarca, i classici e i Padri della chiesa

Serena Mauriello (Università di Roma - Sapienza)
La truce mensa di Giovenale e Boccaccio tra la Satira V e l’epistola XIII

8 NOVEMBRE

III. I MITI CLASSICI FRA MEDIO EVO E RINASCIMENTO

Presiede Stefano Carrai (Scuola Normale Superiore)

9.00 Lezione di Claudia Cieri Via (Università di Roma - Sapienza)
Il mito di Aracne: l’elogio del silenzio delle immagini

10.00 pausa caffè

10.15 Interventi di dottorandi

Modera Alessandra Forte (Scuola Normale Superiore)

Fiammetta Campagnoli (Université Paris 1 - Panthéon Sorbonne)
Europa “rapita”: riletture mitografiche, invenzioni iconografiche e seduzioni veronesiane

Lorenza Gay (The Warburg Institute - London)
The iconography of the Judgement of Paris in Late Medieval Illuminated Manuscripts between France, Italy and Burgundy (1320-1460)

Raffaele Cesaro (Università degli Studi di Salerno)
Il porcile di Venere. Moralizzazioni del mito nei lamenti d’amore del tardo Trecento

Ilaria Ottria (Scuola Normale Superiore)
Utilitas e delectatio: l’Ovide moralisé e altre riscritture del mito di Marsia tra XIV e XV secolo

Anna Cappellotto (Università di Verona)
Tradurre le Metamorfosi di Ovidio nel Medioevo tedesco: il caso dei frammenti di Oldenburgo

12.30 pausa pranzo

IV. FILOSOFIA ANTICA E LETTERATURE VOLGARI

Presiede Amos Bertolacci (IMT Scuola Alti Studi Lucca - Scuola Normale Superiore)

15.00 Lezione di Paolo Falzone (Università di Roma - Sapienza)
Dante e la “setta” dei Peripatetici. Riflessioni sull’aristotelismo dantesco

16.00 pausa caffè

16.15 Interventi di dottorandi

Modera Marco Signori (Scuola Normale Superiore)

Luca Morlino (Università di Trento)
La narrazione della filosofia: il filosofo come personaggio narrativo nelle letterature romanze medievali

Arianna Brunori (Scuola Normale Superiore)
La condanna e la salvezza dei pagani nella Commedia

Miriam Pascale (Università degli Studi della Basilicata)
Passioni e Libri Morales. La psicologia dello scolare e le sue fonti tra antichità e Medioevo (Dec., viii 7)

Luca Burzelli (Scuola Normale Superiore)
La Fabula e il commento: Pietro Pomponazzi lettore dei classici

18.30 chiusura dei lavori

Informazioni

Attività culturali
050 509307
eventiculturali@sns.it