You are here

PRIMA DELLA MAREA - Scienza del clima e problemi globali

Conversazioni quasi ecologiche

Forum degli Allievi della Scuola Normale Superiore
Associazione Allievi della Scuola Superiore Sant’Anna

21 OTTOBRE | ore 18
Scuola Normale Superiore

Fotografare le crisi climatiche

  • Matilde Gattoni Fotoreporter
  • Alessandro Grassani Fotoreporter

11 NOVEMBRE | ore 18
Scuola Normale Superiore

Scienza del clima e problemi globali

  • Myles Allen University of Oxford
  • Roberto Buizza Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa
  • Hervé Le Treut Institut Pierre Simon Laplace

22 NOVEMBRE | ore 16
Scuola Superiore Sant’Anna

Politica ed economia dei cambiamenti climatici

  • Marzio Galeotti Università di Milano
  • Francesco Lamperti Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa
  • Grammenos Mastrojeni Unione per il Mediterraneo

2 DICEMBRE | ore 18
Scuola Normale Superiore

Una sfida per la giustizia

  • Catriona Mckinnon University of Exeter
  • Alberto Pirni Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

Myles Allen è docente di Geosystem Science all’Università di Oxford, dove dirige il Climate Research Programme. Nella sua ricerca indaga in che modo le attività umane incidono sul clima, contribuendo ai cambiamenti climatici osservati e al rischio di fenomeni meteorologici estremi. Si occupa inoltre di quantificare l’impatto dell’uomo nelle previsioni climatiche a lungo termine. Al momento è Coordinating Lead Author del rapporto speciale «1,5 °C» dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). Tra i suoi cruciali contributi di ricerca rientrano lo sviluppo di metodi statistici utilizzati per quantificare l’influenza umana sul clima e l’osservazione che le emissioni di CO2 accumulate influiscono notevolmente sull’innalzamento della temperatura media superficiale. Nel 2010 il Professor Allen ha ricevuto l’Appleton Medal and Prize «per i suoi contributi fondamentali al riconoscimento e all’attribuzione dell’influenza umana sul clima e alla quantificazione delle incertezze nelle previsioni climatiche».

Roberto Buizza ha conseguito la laurea in Fisica all’Università di Milano, il dottorato di ricerca in Matematica presso lo University College London e il Master in Business Administration presso la London Business School. Dopo quattro anni per il Centro di Ricerca Termica e Nucleare dell’Ente Nazionale Energia Elettrica (CRTN/ENEL), nel 1991 ha iniziato a lavorare presso lo European Center for Medium-Range Weather Forecasts (ECMWF). Qui ha dato un contributo fondamentale nello sviluppo dei sistemi di previsione, ha servito come Capo della Divisione ‘Predictability’, e come ‘Lead Scientist’. Nel novembre del 2018 ha lasciato ECMWF e preso servizio presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, come professore ordinario di Fisica, dove sta lavorando a una nuova iniziativa sul clima, con il supporto delle Scuole Universitarie Federate (Scuola Superiore Sant’Anna, Scuola Normale Superiore di Pisa e Scuola IUSS di Pavia). Esperto in previsioni numeriche, metodi ad insieme, caos e predicibilità, ha al suo attivo più di 100 pubblicazioni scientifiche su riviste peer-reviewed.

Hervé Le Treut è un climatologo, membro dell’Accademia Francese delle Scienze. È stato professore all’Université Pierre et Marie Curie e all’École Polytechnique ed è al momento direttore dell’Institut Pierre Simon Laplace, una federazione di 9 laboratori nell’area di Parigi. Ha studiato fisica all’École Normale Supérieure e si è specializzato nello sviluppo di modelli climatici per l’atmosfera e gli oceani. A partire dalla metà degli anni Ottanta, ha effettuato simulazioni sulla risposta del clima all’aumento di CO2 e analizzato la dipendenza di queste risposte da un grande numero di fattori. Hervé le Treut è autore o coautore di più di 100 articoli peer-reviewed. È stato membro del comitato scientifico del World Climate Research Programme e collabora regolarmente alla redazione dei report di valutazione dell’Intergovernmental Panel on Climate Change(IPCC). Fortemente coinvolto in studi all’interfaccia fra scienza e società, è stato membro del comitato pilota della COP21 e ha coordinato un rapporto sull’adattamento al cambiamento climatico nella Francia del Sud-Ovest.

Contacts

  • forum.allievi.sns@sns.it