You are here

Storia dell’arte – Tecniche e materiali

Referente: Prof. Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore

ll corso di lezioni “Tecniche e materiali” consiste in dieci lezioni. Ciascuno dei dieci incontri sarà articolato secondo il seguente schema:

  • lezione frontale, 120 minuti (2 ore)
  • discussione guidata alla presenza del relatore, 60 minuti (1 ora)

Obiettivi
Il corso vuole avvicinare i docenti ai metodi e ai processi di indagine oggi praticati nella comunità degli studi della storia dell’arte: questo avverrà affrontando lo specifico più strettamente materiale e fattuale dell’opera d’arte. La concentrazione sarà rivolta ai materiali impiegati (la loro storia, la loro tradizione, la loro percezione nella sensibilità dell’epoca) e sulle tecniche della lavorazione (con sconfinamenti nelle pratiche di bottega e di studio, nella storia delle procedure esecutive e nella storia sociale dell’arte). 

Mappatura delle competenze attese
I docenti impareranno a familiarizzarsi con i metodi di indagine della più recente discussione scientifica internazionale nel campo della storia dell'arte. Inoltre saranno portati a valorizzare l’aspetto più specificatamente tecnico e materiale dei manufatti, con uno sguardo che vuole allontanarsi dal consueto approccio manualistico.

Verifica finale
Questionario di valutazione sul corso

Destinatari: secondaria di II grado

Numero docenti ammessi: massimo 90

Data inizio corso: 7 febbraio 2020
Data fine corso: 14 maggio 2020

Numero di incontri: 10

La durata del corso è di 30 ore, suddivise in:

  • 20 ore di lezioni frontali
  • 10 ore di discussione guidata alla presenza del relatore

Sede del corso Scuola Normale Superiore, Piazza dei Cavalieri 7, 56126 Pisa

DATE INCONTRI

  • Lezione 1 - Venerdì 7 febbraio, ore 16.00 – Sala Stemmi
    Marco Collareta, Università degli Studi di Pisa
    Lo smalto medievale e l’ecumene artistica
  • Lezione 2 - Mercoledì 12 febbraio, ore 16.30 – Sala Stemmi
    Andrea De Marchi, Università degli Studi di Firenze
    Oro come luce, luce come oro: tecnica e percezione. Considerazioni sull'operazione dei metalli preziosi nella pittura su tavola fra Due e Quattrocento (prima parte)
  • Lezione 3 - Venerdì 14 febbraio, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Andrea De Marchi, Università degli Studi di Firenze
    Oro come luce, luce come oro: tecnica e percezione. Considerazioni sull'operazione dei metalli preziosi nella pittura su tavola fra Due e Quattrocento (seconda parte)
  • Lezione 4 - Martedì 3 marzo, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Lucia Simonato, Scuola Normale Superiore 
    Fusa o coniata? Le tecniche dell'arte della medaglia tra Rinascimento e Barocco RINVIATA A DATA DA DEFINIRE
  • Lezione 5 - Giovedì 12 marzo, ore 16.00 - Sala Azzurra RINVIATA A DATA DA DEFINIRE
    Mattia Patti, Università degli Studi di Pisa
    La tecnica della pittura tra Otto e Novecento: cambiamenti e persistenze nella progettazione ed esecuzione delle opere dipinte
  • Lezione 6 - Mercoledì 1 aprile, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Lucia Simonato, Scuola Normale Superiore
    Dietro le quinte della scultura barocca: materiali grafici e fittili nelle botteghe del Seicento romano
  • Lezione 7 - Martedì 7 aprile, ore 16.00 – Sala Stemmi
    Mattia Patti, Università degli Studi di Pisa
    Nuovi materiali e una nuova idea di materia: la pittura alla metà del XX secolo
  • Lezione 8 - Venerdì 8 maggio, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Francesco Caglioti, Scuola Normale Superiore 
    La bronzistica monumentale del primo Rinascimento fiorentino
  • Lezione 9 - Giovedì 14 maggio, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore
    Terra come materia. Una terracotta di Arturo Martini degli anni Trenta
  • Lezione 10 - Venerdì 15 maggio, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Francesco Caglioti, Scuola Normale Superiore 
    Il marmo nella scultura monumentale del secondo Quattrocento tra Firenze e Roma 

MODALITÀ DI REGISTRAZIONE AL CORSO

Il corso è gratuito. Numero massimo di corsisti: 90 (fino ad esaurimento posti).

Per registrarsi e partecipare al corso è necessario seguire le seguenti istruzioni:

Compilare il modulo on-line alla pagina https://www.sns.it/it/webform/form-iscrizione-ai-corsi-aa-20192020-accademia-dei-lincei-normale-scuola   entro e non oltre il 2 febbraio 2020

I docenti di ruolo che desiderano accreditarsi su  S.O.F.I.A.  potranno effettuare la registrazione direttamente sul portale ministeriale; i relativi codici verranno comunicati il prima possibile.

Per problemi con la registrazione su SOFIA e/o l'accesso con le credenziali personali, bisogna rivolgersi al MIUR (http://sofia.istruzione.it  -  Tel: 080/9267603, dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 18:30).

ATTESTATO FINALE
A fine corso sarà disponibile l’attestato finale per chi avrà frequentato almeno il 75% delle ore totali del corso. Chi avrà effettuato la registrazione su SOFIA troverà  la sua presenza validata nell’area riservata, da dove potrà scaricare l'attestato del Ministero, previa compilazione di un questionario di gradimento del corso.

CONTATTI E INFORMAZIONI
Per informazioni sul corso contattare la Segreteria della Fondazione “I Lincei per la Scuola”
Tel: 06/680275329  |   E-mail: segreteria@fondazionelinceiscuola.it