CRISTINA BARBUTI, ALEXANDER LONQUICH

Hindemith, Debussy, Ligeti, Schubert

Martedì, 23 Aprile 2019
21.00
Concerto
Teatro Verdi, Pisa

DUO CRISTINA BARBUTI E ALEXANDER LONQUICH | pianoforte a quattro mani

 

 

PROGRAMMA
 

PAUL HINDEMITH (Hanau, 1895 – Francoforte sul Meno, 1963)
Sonata per pianoforte a quattro mani

CLAUDE DEBUSSY (Saint-Germain-en-Laye, 1862 – Parigi, 1918)
Six épigraphes antiques per pianoforte a quattro mani L 139

GYÖRGY SÁNDOR LIGETI (Târnăveni, 1923 – Vienna, 2006)
Cinque pezzi per pianoforte a quattro mani

****

FRANZ SCHUBERT (Lichtental, Vienna, 1797 – Vienna, 1828)
dai Six Grandes marches D 819 per pianoforte a quattro mani
- n. 5 Andante in mi bemolle minore
Divertissement a l’hongroise in sol minore op. 54 D 818 per pianoforte a quattro mani

Cristina Barbuti e Alexander Lonquich sono compagni di vita dal 1991. Grazie alla comune passione per il teatro, nel 1999 è iniziata la loro collaborazione artistica. Hanno fondato con altri artisti provenienti da campi diversi il Villon Ensemble, gruppo che si dedica a laboratori di indagine rivolti a bambini e bambine, adolescenti e adulti, non solo musicisti (Campus Internazionale di Sermoneta, Accademia pianistica di Imola, Scuola di musica di Fiesole, etc.) e a lavori teatrali/musicali in Italia, Germania e Austria.
Nel 2002, in questo speciale contesto teatrale, ha avuto avvio la costante attività concertistica del Duo pianistico. Da allora il Duo ha affinato un repertorio sempre più vasto, sia a quattro mani sia per due pianoforti, partendo dalla letteratura classica e francese fino alla Sonata per due pianoforti e percussioni di Bartók, a opere di Ligeti e Berio e la Sinfonia concertante per due pianoforti e orchestra d’archi di Dinu Lipatti, sempre mantenendo al centro della sua ricerca l’opera per pianoforte a quattro mani di Franz Schubert.
Cristina Barbuti e Alexander Lonquich appaiono insieme nelle più prestigiose stagioni concertistiche in Italia, Svizzera, Austria, Norvegia, USA e Germania, e si sono esibiti durante festival di musica da camera quali Festivo Aschau, Elmau, Bebersee, Meiringen, Lofoten, Spannungen-Heimbach e, da sei anni, in ogni edizione del Festival di Lockenhaus.
Il Duo ha registrato per le più importanti emittenti radiofoniche europee e collaborato con numerose orchestre, tra le quali la Stuttgarter Kammerorchester, l’Orchestra da Camera di Mantova e la Camerata Academica Salzburg.
Nel 2014, Alexander Lonquich e Cristina Barbuti hanno creato Kantoratelier – arte psiche musica teatro, uno spazio performativo e laboratoriale nella loro abitazione fiorentina, dove poter realizzare progetti autonomi e dove possano incontrarsi diversi linguaggi dell’arte e del pensiero.

Contatti UO

Servizio Comunicazione e Relazioni Esterne

Palazzo della Carovana
Piazza dei Cavalieri, 7
56126 PISA

Responsabile: Elisa Guidi
tel: 050 509 307 - 323
e-mail: concerti@sns.it