Scuole pittoriche e geografia artistica tra Sei e Settecento

Venerdì, 17 Novembre 2017
11.15
Giornata di studi
Sala Stemmi, Palazzo della Carovana - Scuola Normale Superiore, Piazza dei Cavalieri, 7

...Le Brun... il più celebre de’ quattro Carli
che diceansi allora sostener la pittura.
Gli altri erano il Cignani, il Maratta, il Loth...

                                                              Luigi Lanzi, 1796

 

Intervengono:

VINCENZO BARONE, Direttore Scuola Normale Superiore
DANIELE BENATI, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
OLIVIER BONFAIT, Université de Bourgogne
ALICE COLLAVIN, Scuola Normale Superiore
ELENA FUMAGALLI, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
BÉNÉDICTE GADY, Musée du Louvre
SILVIA GINZBURG, Università degli Studi Roma Tre
DONATA LEVI, Università degli Studi di Udine
SIMONETTA PROSPERI VALENTI RODINÒ, Università degli Studi di Roma Tor Vergata
LUCIA SIMONATO, Scuola Normale Superiore
MATTEO SOLFERINI, Fondazione Longhi
DENIS TON, Musei Civici di Belluno
STEFANIA VENTRA, Sapienza Università di Roma

Cura scientifica
LUCIA SIMONATO

11.15 VINCENZO BARONE, Direttore Scuola Normale Superiore
          Saluti

         LUCIA SIMONATO, Scuola Normale Superiore
         Introduzione ai lavori

11.30 Charles Le Brun (Parigi, 1619-1690)

         OLIVIER BONFAIT, Université de Bourgogne
         Inventare una tipologia di quadro per la monarchia francese. Le Brun e il grande formato

         BÉNÉDICTE GADY, Musée du Louvre
         La geografia artistica di Le Brun nella decorazione dello Scalone degli Ambasciatori a Versailles

Modera ELENA FUMAGALLI, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

13.00 Pausa pranzo

14.30 Johann Carl Loth (Monaco di Baviera, 1632-Venezia, 1698)

          ALICE COLLAVIN, Scuola Normale Superiore
          Fra Italia e Germania: Loth campione della scuola pittorica veneziana

           DENIS TON, Musei Civici di Belluno
          «Il vero modo del ben colorire». La pittura veneziana del Seicento tra innovazione, tradizione e aperture cortonesche

Modera LUCIA SIMONATO, Scuola Normale Superiore

16.00 Carlo Maratti (Camerano, 1625-Roma, 1713)

           SIMONETTA PROSPERI VALENTI RODINÒ, Università degli Studi di Roma Tor Vergata
           Maratti e la ‘scuola romana’: disegno e pittura all’ombra di Raffaello

           STEFANIA VENTRA, Sapienza Università di Roma
           Maratti in accademia, dal filofrancesismo alla valorizzazione della pittura romana nella sua eterogeneità

Modera SILVIA GINZBURG, Università degli Studi Roma Tre

17.30 Pausa caffè

17.45 Carlo Cignani (Bologna, 1628-Forlì, 1719)

          DANIELE BENATI, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
          «Maniera grande» e «inarrivabile colorito» in Cignani

          MATTEO SOLFERINI, Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi
          «L’ultima cupola che tenga»: Cignani a Forlì

Modera DONATA LEVI, Università degli Studi di Udine

19.00 LUCIA SIMONATO e DONATA LEVI
Conclusioni

Contatti UO

Servizio Comunicazione e Relazioni Esterne

Palazzo della Carovana
Piazza dei Cavalieri, 7
56126 PISA

Informazioni:
Attività culturali
050 509307-329
eventiculturali@sns.it