Bartók, Dayer, Stravinskij

Martedì, 11 Dicembre 2018
ore 21.00
Concerto
Teatro Verdi, Pisa

LE QUATUOR MAKROKOSMOS

Ufuk Dördüncü | pianoforte
Bahar Dördüncü | pianoforte
Philippe Spiesser | percussioni
Sebastien Cordier | percussioni

 

PROGRAMMA
 

BÉLA BARTÓK (Nagyszentmiklós, Transilvania, 1881 – New York, 1945)
Sonata per due pianoforti e percussioni

XAVIER DAYER (Ginevra, 1972)
Sous la voûte étoilée (prima esecuzione in Italia)

****

IGOR STRAVINSKIJ (Lomonosov, Pietroburgo, 1882 – New York, 1971)
Le Sacre du printemps (versione per due pianoforti e percussioni)
 

Le Quatuor Makrokosmos prende il nome dall’eponima musica di George Crumb per evocare le magiche possibilità di questo tipo di formazione strumentale. Accanto ai grandi capolavori classici del genere – la Sonata per due pianoforti e percussioni di Béla Bartók, Le Sacre du Printemps di Igor Stravinskij e Music for a Summer Evening (Makrokosmos III) di George Crumb – Le Quatuor Makrokosmos continua a forgiare la propria nuova identità lavorando a stretto contatto con i compositori nell’esplorazione del formato strumentale di due pianoforti e due percussioni, per creare una nuova voce e una nuova musica per il XXI secolo.
Dal suo inizio, Makrokosmos ha commissionato e interpretato molte opere di compositori di fama mondiale come Luciano Berio, Ivan Fedele, Stefano Gervasoni, Georg Friedrich Haas, Bernhard Lang, Enno Poppe, Steve Reich e Wolfgang Rihm. I Makrokosmos, sempre campioni di questo genere, hanno anche ampliato il proprio repertorio commissionando opere ad altri compositori come lo svizzero Nik Bärtsch, per raggiungere un pubblico ancora più vasto. Makrokosmos collabora spesso con altri ensemble, orchestre e cori, quali l’Ensemble Contrechamps e il RIAS Kammerchor Berlin.
I Makrokosmos hanno suonato in molti dei principali festival ed eventi famosi nel mondo, tra cui il Festival Archipel de Genéve, la Biennale di Venezia, la Philharmonie di Berlino e l’Istanbul Festival. Per i prossimi anni hanno commissionato opere a James Dillon, Luca Francesconi, Beat Furrer, Philippe Hurel, José Manuel López López e Martin Matalon.

Contatti UO

Servizio Comunicazione e Relazioni Esterne

Palazzo della Carovana
Piazza dei Cavalieri, 7
56126 PISA

Responsabile: Elisa Guidi
tel: 050 509 307 - 323
e-mail: concerti@sns.it