PROGETTO LTL OPERA STUDIO

Rota

PROGETTO LTL OPERA STUDIO
Sabato, 11 Febbraio 2017
20.30
Concerto
Teatro Verdi, Pisa

FRANCESCO PASQUALETTI | direzione
LORENZO maria MUCCI | regia

ORCHESTRA GIOVANILE ITALIANA
ENSEMBLE VOCALE LTL OPERA STUDIO

 

IL CAPPELLO DI PAGLIA DI FIRENZE

NINO ROTA (Milano, 1911 – Roma, 1979)
Farsa musicale in quattro atti
Libretto di Nino Rota e di Ernesta Rinaldi dalla commedia Le Châpeau de paille d’Italie di Eugène Labiche e Marc Michel

La scelta degli interpreti è il risultato del Progetto LTL Opera Studio 2016
Nuovo allestimento del Teatro Verdi di Pisa
Coproduzione Teatro Verdi di Pisa, Teatro del Giglio di Lucca e Teatro Goldoni di Livorno

Basata su uno dei più conosciuti vaudeville di Eugène Labiche (Un chapeau de paille d’Italie del 1851, considerato all’epoca rivoluzionario) vede al lavoro sul libretto lo stesso Nino Rota insieme alla madre Ernesta Rinaldi. Composta nel 1945, la farsa musicale venne rappresentata per la prima volta solo nel 1955 al Teatro Massimo di Palermo. Da allora è stata un susseguirsi di allestimenti in Italia e all’estero con crescente successo. Oggi è considerato il capolavoro di Nino Rota. Motore dell’azione è il cappello di paglia indossato da Anaide durante un incontro clandestino con il proprio amante e mangiato dal cavallo del giovane Fadinard nel giorno delle proprie nozze. Sospetti, scambi di persona, situazioni rocambolesche costellano la vicenda che si sviluppa a ritmi frenetici nell’arco di una sola giornata.
La magica leggerezza della sua ambientazione, le molteplici forme compositive che Nino Rota, senza intellettualistici compiacimenti ma con un occhio all’amata tradizione del melodramma italiano e un altro alla sua personale esperienza del Novecento, mette in campo per dar vita a quello che si rivela sempre  un meccanismo perfetto, il cast molteplice e variopinto rendono Il cappello di paglia di Firenze la palestra ideale per i giovani cantanti del progetto Opera Studio. Non a caso, del resto, l’ultima rappresentazione de Il cappello di paglia di Firenze risale alla Stagione Lirica 2001. L’opera, all’epoca presentata nella coproduzione di cui era capofila il Teatro del Giglio di Lucca, fu proprio il primo frutto dell’allora appena nato progetto CLOS Opera Studio, poi divenuto LTL Opera Studio.

Contatti UO

Servizio Comunicazione e Relazioni Esterne

Palazzo della Carovana
Piazza dei Cavalieri, 7
56126 PISA

Responsabile: Elisa Guidi
tel: 050 509 307 - 323 - 554 - 324 – 493 – 407
e-mail: concerti@sns.it