VOLGARIZZARE E TRADURRE IN ITALIA NEI SECOLI XIII-XV

Problemi e metodi editoriali

VOLGARIZZARE E  TRADURRE IN ITALIA  NEI SECOLI XIII-XV - PROBLEMI E METODI EDITORIALI
da Lunedì, 22 Maggio 2017 a Martedì, 23 Maggio 2017
Convegno
Sala Azzurra, Palazzo della Carovana, Scuola Normale Superiore, Piazza dei Cavalieri, 7 Pisa

L’interesse  per  lo  studio  dei  volgarizzamenti  di  area  italiana  dei  secoli  XIII-XV  è  cresciuto  negli  ultimi  anni  in maniera  vistosa.  Rifacendosi  a  un  fortunato  titolo  di  Gianfranco  Folena,  il  convegno  Volgarizzare  e  tradurre intende mettere a confronto specialisti e giovani ricercatori su esperienze recenti riguardanti: la messa a punto dei criteri di edizione; il rapporto fra storia della tradizione e critica del testo; il rapporto fra aree geo-linguistiche (con particolare enfasi sul fenomeno dei volgarizzamenti di testi latini da traduzioni francesi, o “volgarizzamenti di volgarizzamenti”); casi speciali, come i “volgarizzamenti da traduzioni latine di testi volgari”; l’identificazione di centri e singoli operatori di questa peculiare attività; la ricognizione di un lessico comune del “volgarizzare e tradurre”.

COORDINATORI SCIENTIFICI

Corrado Bologna e Claudio Ciociola

INTERVENGONO

  • Pietro Beltrami
    Università degli studi di Pisa
  • Marco Bernardi
    Scuola Normale Superiore
  • Corrado Bologna
    Scuola Normale Superiore
  • Giovanni Borriero
    Università degli studi di Padova
  • Ambrogio Camozzi Pistoja
    Pembroke College, Cambridge University
  • Michele Campopiano
    University of York
  • Claudio Ciociola
    Scuola Normale Superiore
  • Lorenzo Fabiani
    Università degli studi Roma Tre
  • Laura Ingallinella
    Medieval Academy of America
  • Lino Leonardi
    CNR, Opera del Vocabolario Italiano - Università degli Studi di Siena
  • Cristiano Lorenzi Biondi
    CNR, Opera del Vocabolario Italiano
  • Cristiano Lorenzi
    Università Ca’ Foscari di Venezia
  • Mira Mocan
    Università degli studi Roma Tre
  • Valentina Nieri
    Scuola Normale Superiore
  • Fiammetta Papi
    Accademia della Crusca
  • Gianpiero Rosati
    Scuola Normale Superiore
  • Federico Rossi
    Scuola Normale Superiore
  • Claudia Tardelli Terry
    Cambridge University
  • Giulio Vaccaro
    CNR, Opera del Vocabolario Italiano
  • Claudia Villa
    Scuola Normale Superiore

Programma

22 MAGGIO 2017 | ORE 9.45

Claudio Ciociola (Scuola Normale Superiore)
Saluto

Corrado Bologna (Scuola Normale Superiore)
Introduzione

I SESSIONE

Presidenza: Gianpiero Rosati (Scuola Normale Superiore)

Giulio Vaccaro (CNR, Opera del Vocabolario Italiano)
Seneca volgarizzato da Andrea Lancia

Valentina Nieri (Scuola Normale Superiore)
Cosa traducevano i volgarizzatori? Un codice recentior dell’Opus agriculturae e il volgarizzamento I di Palladio

Pausa caffè

Cristiano Lorenzi (Università Ca’ Foscari di Venezia)
Considerazioni sul rapporto tra testo volgare e tradizione latina: il caso delle Caesarianae di Brunetto Latini

Federico Rossi (Scuola Normale Superiore)
Latinizzazione d’autore o volgarizzamento? Il Libellus conservande sanitatis di Taddeo Alderotti

Discussione

 

22 MAGGIO 2017 | ORE 15.00

II SESSIONE

Presidenza: Pietro Beltrami (Università degli studi di Pisa)

Fiammetta Papi (Accademia della Crusca)
Per i volgarizzamenti del Breviloquium de virtutibus di Giovanni Gallico

Cristiano Lorenzi Biondi (CNR, Opera del Vocabolario Italiano)
Le Ad Lucilium in volgare

Pausa caffè

Presidenza: Lino Leonardi (CNR, Opera del Vocabolario Italiano – Università degli studi di Siena)

Laura Ingallinella (Medieval Academy of America)
«Nelle storie de’ santi non sono se non cose giuste e sante e veritabili»: la tradizione dei leggendari francesi alla luce di un passionario italiano del Quattrocento

Marco Bernardi (Scuola Normale Superiore)
Giovanni Cherichi, volgarizzatore del Livre du gentil chevalier di Philippe de Madien

Mira Mocan (Università degli studi Roma Tre)
Il “caso-limite” del volgarizzamento toscano della Griselda latina di Francesco Petrarca

Discussione

 

23 MAGGIO 2017 | ORE 9.00

Presidenza: Claudia Villa (SNS – Università degli studi di Bergamo)

Michele Campopiano (University of York)
L’Historia de preliis tra latino e volgare (con particolare riferimento alla recensio J2)

Ambrogio Camozzi Pistoja (Pembroke College, Cambridge University)
Il volgarizzamento di Cracovia del Romanzo di Alessandro: problemi di un’edizione a fronte

Claudia Tardelli Terry (Cambridge University)
La lingua del volgarizzamento di Cracovia del Romanzo di Alessandro

Pausa caffè

Lorenzo Fabiani (Università degli studi Roma Tre)
Tradurre l’Historia de preliis in Italia: alcune osservazioni a partire dal volgarizzamento della Biblioteca Marciana (ms. It. VI. 66)

Giovanni Borriero (Università degli studi di Padova)
Note sul Liber Allexandri (Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, II I 363)

Discussione

Contatti UO

Segretariato Generale

Palazzo della Carovana
Piazza dei Cavalieri, 7
56126 PISA

Informazioni
attività culturali
050 509307 - 493-554
eventiculturali@sns.it