Centro Archivistico

Il Centro Archivistico della Normale è stato istituito nell'ottobre del 2013 al fine di conservare, tutelare, valorizzare e sviluppare il ricco patrimonio documentario della Scuola Normale.

Presso il Centro, oltre all’archivio storico della Normale – ordinato per la prima volta nel 1988 – e a una parte del fondo del Collegio Puteano, sono attualmente presenti numerosi archivi di personalità della cultura dell’800 e del ‘900 acquisiti grazie a lasciti testamentari, doni, depositi ma anche e soprattutto grazie a una mirata e attenta politica di acquisti. Molti fondi provengono da personalità flegate alla Scuola, di cui furono allievi e/o docenti, basti ricordare i fondi dei vari direttori: Enrico Betti, Alessandro D'Ancona, Ulisse Dini, Luigi Bianchi e Gilberto Bernardini.

Il Centro garantisce l’accesso al patrimonio conservato, limitatamente al materiale ordinato non sottoposto a vincoli previsti dalla normativa vigente.

 

Iscriviti a Centro Archivistico