Giornata della Solidarietà

Contatti

Associazione Nicola Ciardelli
giornatadellasolidarieta@nicolaciardellionlus.it
Servizio Eventi culturali e Career Services
eventiculturali@sns.it
050 509307

Il 27 Aprile di ogni anno, in occasione dell’anniversario dell’attentato in cui, nel 2006, durante la guerra in Iraq, perse la vita il Maggiore Nicola Ciardelli, si svolge a Pisa la Giornata della Solidarietà, organizzata dall’Associazione Nicola Ciardelli.

Si tratta di una Giornata che coinvolge tutte le scuole pisane, di ogni ordine e grado, dalla scuola materna agli Istituti Superiori, e che ha come scenario l’intera città.

L’obiettivo della Giornata è quello di sensibilizzare i giovani studenti sui temi della Pace e della Solidarietà.

 

Anno 2022 - Quattordicesima edizione

Filo conduttore - "La Costituzione come fondamento di una partecipazione consapevole e punto di partenza per il perseguimento degli obiettivi comuni di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030".

Gli obiettivi e i traguardi dell'Agenda 2030 sono stati raggruppati attraverso le "5P": Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnership. Le cinque aree tematiche così individuate sono poi state collegate ai corrispondenti principi costituzionali, nel modo che segue e nell'ottica di mantenere comunque, al centro della nostra Giornata, come fondamento e punto di partenza di ogni intervento, la tavola costituzionale:

  • P di Persone: obiettivi da 1 a 4 dell'Agenda 2030 - art. 3, artt. 13-28 e 35-47 Costituzione italiana
  • P di Pianeta: obiettivi 6-7 e da 11 a 15 dell'Agenda 2030 - art. 3, art. 9, art. 32, artt. 35-47, art. 41-47 e 117 Costituzione italiana
  • P di Prosperità: obiettivi 8 e 9 dell'Agenda 2030 - art. 1, art. 4, art. 9 e artt. 35-47 Costituzione italiana
  • P di Pace: obiettivi 5 e 16 dell'Agenda 2030 - art. 3, art. 11, artt. 29,51 e 117 Costituzione italiana
  • P di Partnership: obiettivi 10 e 17 dell'Agenda 2030 - art. 3 e art. 11 Costituzione italiana

 

Percorsi proposti dalla Scuola Normale 

In presenza nella giornata del 27 aprile 2022

 

1. Percorso 1 - Scuole secondarie di primo e secondo grado

P di Persone: obiettivi da 1 a 4 dell'Agenda 2030 - art. 3, artt. 13-28 e 35-47 Costituzione italiana

P di Pace: obiettivi 5 e 16 dell'Agenda 2030 - art. 3, art. 11, artt. 29,51 e 117 Costituzione italiana

P di Pianeta: obiettivi 6-7 e da 11 a 15 dell'Agenda 2030 - art. 3, art. 9, art. 32, artt. 35-47, art. 41-47 e 117 Costituzione italiana

 

a. Palazzo della Carovana

Visita alle sue sale storiche e all’esposizione di arte contemporanea in collaborazione con il Centro Pecci di Prato

 

b. Biblioteca SNS

Titolo: Fra libri, ricerca, memoria e cittadinanza. La Biblioteca della Scuola Normale e le sue collezioni

 

2. Percorso 2 - Scuole primarie e secondarie di primo grado

P di Persone: obiettivi da 1 a 4 dell'Agenda 2030 - art. 3, artt. 13-28 e 35-47 Costituzione italiana

a. Palazzo della Carovana

Visita alle sue sale storiche e all’esposizione di arte contemporanea in collaborazione con il Centro Pecci di Prato

B. Archivio SNS

I ricordi e la vita (con carte e documenti dall'Archivio Salviati, in deposito presso l'Archivio storico della Scuola Normale)

 

3. Percorso 3: Laboratorio SMART e Museo di San Matteo - Scuole secondarie di secondo grado

P di Persone: obiettivi da 1 a 4 dell'Agenda 2030 - art. 3, artt. 13-28 e 35-47 Costituzione italiana

Laboratorio SMART/STG D’Ancona, piazza dei Cavalieri

Obiettivo 4 dell’Agenda 2030 (Art. 34 della Costituzione, diritto all’istruzione)

A. Realtà Virtuale e Realtà Aumentata: un viaggio virtuale tra spazio e tempo, storia e scienza

Relatori: Dr. Niccolò Albertini, STG D’Ancona e Dr. Jacopo Baldini, personale scientifico LAB SMART

Descrizione: Attraverso un collegamento in diretta dal Centro di Realtà Virtuale e Realtà Aumentata del Laboratorio SMART si potrà prendere parte ad un viaggio alla scoperta della ricerca più avanzata nel campo della visualizzazione scientifica, immersi nell’affascinante mondo della realtà virtuale e aumentata.

Visita in presenza: 25 occhialini (nr. max) disinfettati, visita a step, con 2 postazioni e 2 relatori distinti: salottino (tavolo touch e TV 3D) e cave.

Tra le esperienze presentate ci sarà anche il lavoro su opere del Museo Nazionale di San Matteo, che costituirà la tappa successiva della visita.

 

4. Percorso 4 - Scuole primarie

P di Persone: obiettivi da 1 a 4 dell'Agenda 2030 - art. 3, artt. 13-28 e 35-47 Costituzione italiana

Gli stemmi dei Cavalieri di Santo Stefano

Relatrice: Monia Manescalchi, Laboratorio di documentazione storico-artistica

Descrizione: Alla scoperta dell'Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano attraverso le loro sedi e i loro stemmi. Percorso e laboratorio didattico per le scuole primarie

 

5. Percorso 5: Iniziative a cura del personale di ricerca della SNS - Scuole secondarie di primo e secondo grado

P di Persone: obiettivi da 1 a 4 dell'Agenda 2030 - art. 3, artt. 13-28 e 35-47 Costituzione italiana

Alessia Di Santi e Martina Borroni - Quante vite hanno i marmi? Passeggiata acheo-scientifica alla scoperta della biografia dei marmi romani a Pisa

rivolta a studenti e studentesse delle scuole secondarie di primo e secondo grado con tappa conclusiva presso il Camposanto Monumentale in piazza dei Miracoli

 

In modalità telematica nelle settimane precedenti

 

1. Laboratorio SMART/STG D’Ancona

Scuole secondarie di secondo grado

Obiettivo 4 dell’Agenda 2030 (Art. 34 della Costituzione, diritto all’istruzione)

Due percorsi

A. Realtà Virtuale e Realtà Aumentata: un viaggio virtuale tra spazio e tempo, storia e scienza

Relatori: Dr. Niccolò Albertini, STG D’Ancona e Dr. Jacopo Baldini, personale scientifico LAB SMART

Descrizione: Attraverso un collegamento in diretta dal Centro di Realtà Virtuale e Realtà Aumentata del Laboratorio SMART si potrà prendere parte ad un viaggio alla scoperta della ricerca più avanzata nel campo della visualizzazione scientifica, immersi nell’affascinante mondo della realtà virtuale e aumentata.

Tra le esperienze presentate ci sarà anche il lavoro su opere del Museo Nazionale di San Matteo.

Durata: circa 20 min + 10 per le domande

Modalità di svolgimento: a distanza

a) webinar o visita interattiva da remoto

 

B. Il Laboratorio virtuale di chimica

Relatore: Federico Lazzeri, PhD student SNS, Aula Multimediale San Silvestro

Descrizione: Il sogno di un chimico è di poter lavorare direttamente con il suo oggetto di studio: i sistemi molecolari. Questo tipo di conoscenza diretta e immediata (e non più indiretta e mediata) consentirebbe al chimico, essere macroscopico nella scala del metro, di viaggiare nel mondo microscopico delle molecole basato sulla scala dell’Angstrom. In questa visita si mostrerà come le più recenti tecnologie di realtà virtuale e aumentata riescano ad aiutare il chimico nello sviluppo di nuove teorie, modelli e studi computazionali creando quello che in futuro potrebbe diventare l’evoluzione naturale dell’attività di laboratorio sperimentale: il laboratorio virtuale.

Durata: circa 20 min + 10 per le domande

Modalità di svolgimento: a distanza 

 

Per la prenotazione di tutti i percorsi/laboratori, scrivere a: 

giornatadellasolidarieta@nicolaciardellionlus.it
eventiculturali@sns.it