Filosofia politica -Apocalisse e Fine del Mondo. Prospettive filosofiche e antropologiche

Periodo di svolgimento
‌‌
Info sul corso
Ore del corso
20
Ore dei docenti responsabili
20
Ore di didattica integrativa
0
CFU 3
‌‌

Modalità esame

Relazione di seminario

Docente

Vedi dettagli del docente

Programma

Sempre più insistentemente vengono evocate immagini catastrofiche e apocalittiche riguardo alla possibilità di vita sulla Terra. Il seminario intente approfondire, partendo da alcune formulazioni classiche, le retoriche e le riflessioni sulla fine, mettendo in luce le implicazioni filosofiche e le ambivalenze del dibattito odierno.

Obiettivi formativi

Il seminario intende offrire gli strumenti per interrogare la contemporaneità da una prospettiva filosofica e antropologica.

Riferimenti bibliografici

Trattandosi di un seminario i testi oggetto d'esame saranno decisi insieme all'inizio delle lezioni, ma si raccomanda la lettura di:

Giovanni, Apocalisse

E. De Martino, La fine del mondo. Contributo all'analisi delle apocalissi culturali, Einaudi

G. Anders, L'uomo antiquato II, Bollati Boringhieri

B. Latour, La sfida di Gaia, Meltemi

I. Stengers, Nel tempo della catastrofi. Resistere alla barbarie a venire, Rosenberg & Sellier

D. Chakrabarty, The Climate of History in a Planetary Age, The University of Chicago Press