Filosofia politica -Il pensiero di Hannah Arendt tra filosofia e politica

Periodo di svolgimento
‌‌
Info sul corso
Ore del corso
35
Ore dei docenti responsabili
20
Ore di didattica integrativa
15
CFU 3
‌‌

Modalità esame

Relazione di seminario

Docente

Vedi dettagli del docente

Programma

Il corso introdurrà il pensiero politico di Hannah Arendt con particolare attenzione al rapporto tra filosofia e totalitarismo, tra potere e dominio. Presteremo attenzione agli scritti sui regimi totalitari, ai testi sui rifugiati e a quelli sulla politica.

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire a studenti e studentesse le coordinate per orientarsi nel pensiero arendtiano e le basi necessarie a comprenderne gli sviluppi. Inoltre il corso mira a fornire gli elementi di metodo per leggere i testi dell'autrice.

Riferimenti bibliografici

I rifermenti verranno indicati di volta in volta a lezione, ma si raccomanda fin da ora la lettura di:

H. Arendt, Vita Activa, Garzanti

H. Arendt, Noi rifugiati, Einaudi