Letteratura latina - Problemi di interpretazione dell’Eneide

Periodo di svolgimento
Ore del corso
56
Ore dei docenti responsabili
40
Ore di didattica integrativa
16
‌‌

Modalità esame

Relazione di seminario. La relazione di seminario affronterà un argomento relativo al corso, concordato con il docente con almeno un mese di anticipo rispetto alla data stabilita (se possibile anche prima). La durata indicativa dell’esposizione orale è di 45 minuti. E’ richiesta la preparazione di un handout (non superiore a 10 pagine), che riporti le principali citazioni dalle fonti antiche (con traduzione), la bibliografia critica consultata, ed eventuali citazioni utili ad una migliore comprensione della relazione (per esempio apparati critici, citazioni tratte dalla bibliografia secondaria, ecc.). Il testo scritto deve essere inviato per posta elettronica al docente in forma di bozza almeno una settimana prima del seminario, e in forma definitiva il giorno prima del seminario.

Prerequisiti

Il corso è destinato agli allievi del corso ordinario (per i quali è appositamente concepita la prima metà) ma può esser fruito anche dagli allievi del corso di perfezionamento. Si presuppone una buona conoscenza del latino.

Programma

Il corso intende (a) prendere in esame, in prospettiva diacronica, alcuni dei problemi più rilevanti nell’interpretazione dell’Eneide, concentrandosi in particolari su aspetti legati alla sua ricezione nel mondo contemporaneo; (b) offrire strumenti di indagine per l’analisi del poema, inclusa la tradizione dei commenti antichi e moderni; (c) concentrarsi sulla lettura del primo libro, di cui saranno analizzate in dettaglio le strutture narrative, i rapporti con i modelli, i nuclei tematici, le forme espressive.

 A chi frequenta il corso per la prima volta è richiesta la partecipazione alle lezioni propedeutiche tenute dal Dott. Emanuele Berti.

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge l’acquisizione di una conoscenza approfondita (a) dell’Eneide e dei principali problemi di interpretazione critica; (b) degli strumenti di indagine, opportunamente contestualizzati nella loro dimensione storica; (c) dei principali aspetti di lingua e stile del poema; (c) delle prospettive critiche contemporanee sulla lettura dell’Eneide, intese anche come stimolo all’elaborazione di personali strategie di lettura. 

Riferimenti bibliografici

Edizione critica di riferimento

Per il testo dell’Eneide si farà riferimento all’edizione teubneriana a cura di Gian Biagio Conte, Berlin - Boston 2019 (2a ed.) 

 

Introduzioni a Virgilio

Camps, W. A. 1969. An introduction to Virgil’s Aeneid, Oxford (trad. it. Milano 2008)

Hardie, P. R. 1998. Virgil, Oxford

Holzberg, N. 2008. Virgilio, Bologna (ed. orig. tedesca München 2006)

Keith, A. 2020. Virgil, London

 

Principali studi sull’Eneide

Barchiesi, A. 1984. La traccia del modello. Effetti omerici nella narrazione virgiliana,Pisa

Conte, G.B. 1980. Il genere e i suoi confini. Cinque studi sulla poesia di Virgilio, Torino

-          2002. Virgilio. L’epica del sentimento, Torino

Farrell, J. 2021. Juno’s Aeneid: a battle for heroic identity, Princeton - Oxford

Feeney, D.C. 1991. The gods in epic: poets and critics of the Classical tradition, Oxford

Fowler, D. P. 2000. Roman constructions: readings in postmodern Latin, Oxford (spec. capp. 2, 5, 8, 10, 11, 12)

Hardie, P.R. 1986. Virgil’s Aeneid: cosmos and imperium, Oxford

-        1993. The epic successors of Virgil: a study in the dynamics of a tradition, Cambridge

-        2014. The last Trojan hero: a cultural history of Virgil’s Aeneid, London – New York

Heinze, R. 1993. La tecnica epica di Virgilio, Bologna (Leipzig 19143 [19031]). Cfr: Conte 2002: 125-37;

Johnson, W.R. 1976. Darkness visible: a study of Vergil’s Aeneid, Berkeley

Knauer, G. N. 1979. Die Aeneis und Homer. Studien zur poetischen Technik mit Listen der Homerzitate in der Aeneis, Göttingen2 (19641)

La Penna, A. 2005. L’impossibile giustificazione della storia. Un’interpretazione di Virgilio, Roma-Bari

Lyne, R.O.A.M. 1987. Further voices in Virgil’s Aeneid, Oxford

-        1989.     Words and the poet: characteristic techniques of style in Vergil’s Aeneid, Oxford

Nelis, D. 2001. Vergil’s Aeneid and the Argonautica of Apollonius Rhodius, Leeds

O’Hara, J. 2017. True Names. Vergil and the Alexandrian Tradition of Etymological Wordplay, Ann Arbor2  (19961)

Otis, B. 1963. Virgil: a study in civilized poetry, Oxford (rist. Norman, OK and London 1995, con ‘Foreword’ di W. W. Briggs, Jr.)

Pöschl, V. 1950. Die Dichtkunst Virgils. Bild und Symbol in der Äneis, Innsbruck1 [Berlin 19773]. Trad. inglese The art of Vergil: image and symbol in the Aeneid, Ann Arbor 1962

Putnam, M.C.J. 1965. The poetry of the Aeneid. Four studies in imaginative unity and design, Cambridge, MA

Putnam, M.C.J. 1988. The poetry of the Aeneid, Cambridge Mass. (19651)

-          1995. Vergil’s Aeneid: interpretation and influence, Chapel Hill, NC

Quint, D. 1993. Epic and empire: politics and generic form from Virgil to Milton, Princeton

Thomas, R.F. 2001. Virgil and the Augustan reception, Cambridge