Phenomenology of High Energy Physics

Periodo di svolgimento
Ore del corso
40
Ore dei docenti responsabili
40
Ore di didattica integrativa
0
‌‌

Modalità esame

Relazione di seminario

Prerequisiti

Il corso e’ pensato per gli studenti di dottorato. E’ utile, anche se non obbligatorio, aver seguito il

corso di Experimental High Energy Physics II. Per capire appieno la parte  teorica bisogna aver seguito un corso di quantum field theory,

Programma

Introduzione alla cosmologia ed all’inflazione

Misure della radiazione cosmica di fondo

i problemi della gerarchia della costante cosmologica e della scala elettrodebole e la naturalezza

Soluzioni moderne ai problemi della gerarchia: legami tra gerarchia e cosmologia

Limiti ad LHC su supersimmetria technicolor ed altro.

La materia oscura: come e’ stata prodotta e come e’ rivelata, dallo assione ai buchi neri.

L’inflazione come collider cosmologico

Obiettivi formativi

Confrontarsi con le “grandi domande” della fisica delle alte energie e con i modi teorici e sperimentali con cui oggi 

si cerca di dare una risposta

Riferimenti bibliografici

Articoli e note indicati nel corso