Storia contemporanea - Le rivoluzioni comuniste in Russia e in Cina: prospettive globali e approcci comparati

Periodo di svolgimento
‌‌
Info sul corso
Ore del corso
20
Ore dei docenti responsabili
20
Ore di didattica integrativa
0
CFU 3
‌‌

Modalità esame

Relazione di seminario

Docente

Vedi dettagli del docente

Programma

Il corso tratterà la storia delle rivoluzioni comuniste in Russia e in Cina nel Ventesimo secolo quali fattori decisivi nella formazione del mondo globale, analizzando il loro impatto politico, sociale e internazionale. In particolare, il corso si concentrerà sulle connessioni tra l'Unione Sovietica, il movimento comunista e gli sviluppi della rivoluzione cinese nella congiuntura tra le due guerre e nelle conseguenze della Seconda guerra mondiale. Gli obiettivi fondamentali del corso sono di reinterpretare e discutere le interconnesioni, le analogie e le diversità delle rivoluzioni in Russia e in Cina, riflettendo sull'esperienza comunista come una forma di globalizzazione politica.

Obiettivi formativi

Gli studenti dovranno approfondire la conoscenza di temi, fonti e interpretazioni storiografiche relative al tema delle rivoluzioni comuniste, con riferimento alla storia internazionale e globale del Ventesimo secolo.

Riferimenti bibliografici

Pons, S., La rivoluzione globale. Storia del comunismo internazionale (Einaudi 2012)

Smith, S., La rivoluzione russa: un impero in crisi (Carocci 2017)

The Cambridge History of Communism, 3 vols. (Cambridge UP 2017)