Storia globale in età moderna - Diaspore e minoranze nel mondo moderno: Diaspore e identificazioni. Problemi di metodologia

Periodo di svolgimento
‌‌
Info sul corso
Ore del corso
30
Ore dei docenti responsabili
20
Ore di didattica integrativa
10
CFU 3
‌‌

Modalità esame

Prova orale e relazione di seminario

Docente

Vedi dettagli del docente

Prerequisiti

Il corso è pensato per i perfezionandi ma aperto anche agli studenti ordinari che abbiamo seguito i moduli precedenti.

Programma

Nel terzo modulo saranno discussi problemi metodologici legati allo studio di diaspore e mobilità, con approfondimenti dal punto di vista teorico e metodologico. Si affronterà lo studio delle principali teorie sociologiche dei gruppi, applicate ai Diaspora Studies, discutendo la loro applicabilità alle diaspore religiose di età moderna, così come i numerosi problemi di formazione e uso di identità da parte dei gruppi diasporici. Particolare attenzione sarà dedicata all’uso consapevole di identità ibride, doppie, da parte dei gruppi diasporici in movimento, focalizzando ad esempio sull’uso di nomi e alias, di abiti e salvacondotti, così come, di contro, sulle procedure di identificazione da parte delle istituzioni delegate. 

Problemi di identificazione e strategie di dissimulazione dell’identità saranno poi concretamente studiati e analizzati a partire dai casi raccolti nel database DiasporicRenaissance. Questo permetterà un’introduzione allo studio delle principali metodologie e problemi di Digital Humanities per la storia moderna, e un approfondimento sulle possibilità di catalogazione e visualizzazione dei fenomeni diasporici. Sono previste ore di didattica integrativa in forma di laboratorio di Digital Humanities e inviti a studiosi specialisti dell'argomento. 

Obiettivi formativi

Acquisizione e discussione critica dei principali temi e problemi di Diaspora Studies e di Digital Humanities legati alla storia moderna e storia delle diaspore.