Tu sei qui

Fisica Sperimentale delle Alte Energie I

Periodo di svolgimento

da Mercoledì, 9 Ottobre 2019 a Venerdì, 29 Maggio 2020
Ore del corso: 40
Ore dei docenti responsabili: 40

Modalità d'esame

  • Prova scritta
  • Prova orale

Programma

Passaggio della radiazione  attraverso la materia, interazioni di particelle cariche, ionizzazione, scattering multiplo, bremsstrahlung, interazioni dei fotoni, sciami elettromagnetici. Caratteristiche generali dei rivelatori di particelle. Fondamentali di probabilità e statistica con applicazioni alla fisica sperimentale delle particelle elementari tramite l'uso del framework di analisi dati ROOT.

Introduzione storica delle particelle elementari, dalle prime scoperte al modello standard. Dinamica delle particelle elementari: introduzione alle 4 forze e ai grafici di Feynman. Decadimenti e leggi di conservazione. Cinematica relativistica, uso di invarianti, spazio delle fasi invariante, plot di Dalitz. Parità, coniugazione di carica, il sistema dei K neutri, violazione di CP.

 

Obiettivi formativi:

Apprendere le caratteristiche dell' interazione delle particelle con la materia e dei principi di funzionamento dei rivelatori di particelle. Apprendere i fondamentali del Modello Standard della fisica delle particelle anche attraverso gli esperimenti che ne hanno permesso lo svipuppo. 

Riferimenti bibliografici

Griffiths: Introductions to Elementari Particles . Wiley.   
 
Cahn and Goldaber : The experimental Foundation of Particle Physics
 
Blum, Rolandi: Particle Detection with Drift Chambers. Springer.  
 
Glen Cowan, Statistical Data Analysis.