Tu sei qui

Research Design

Periodo di svolgimento

da Giovedì, 5 Novembre 2020 a Giovedì, 10 Dicembre 2020
Ore del corso: 20
Ore dei docenti responsabili: 20

Modalità d'esame

  • Relazione o seminario
  • Prova scritta

Prerequisiti

Obbligatorio per gli allievi del 4° anno del corso ordinario in "Scienze politiche e sociali"

Programma

Obiettivi del corso: Il corso fornirà gli strumenti base per trasformare le curiosità scientifiche di studentesse e studenti in progetti di ricerca che siano plausibili, fattibili e coerenti al loro interno. Alla fine del corso, le studentesse e gli studenti frequentanti sapranno:  

(1) formulare delle domande di ricerca a partire dalle proprie curiosità scientifiche; 

(2) collegare le domande di ricerca ai diversi paradigmi teorici esistenti nelle scienze sociali; 

(3) valutare le opportunità e le sfide implicate dai diversti tipi di disegni della ricerca

(4) scegliere i metodi e i casi più adatti per raccogliere dati e informazioni inerenti alle proprie domande di ricerca.

 

Formato del corso e valutazione: Il corso è a frequenza obbligatoria. Si articolerà in sei seminari in accordo con il calendario fornito di seguito. Per ogni seminario gli studenti sono tenuti a preparare le letture indicate e ad attivarsi nella discussione collettiva in classe.In particolare a quattro dei sei seminari (2, 3, 4, 5) due studenti presenteranno le letture suggerite in chiave critica.  

La valutazione delle studentesse e degli studenti si basa su: partecipazione attiva alle lezioni di discussione seminariale (20%); presentazione in classe di una lettura obbligatoria (20%); elaborato scritto da consegnare alla docente entro un mese dalla fine del corso (60%).

 

 

 

 

 

Piano delle lezioni

 

Sessione N. 1

Introduzione

(6/11/2020, h. 14-16)

ALTANA, STROZZI

 

Letture assegnate:

Leavy, P. (2017). Research Design: Quantitative, Qualitative, Mixed Methods, Arts-Based, and Community-Based Participatory Research Approaches. New York; London: Guilford Publications. CHAPTER 1

Leavy, P. (2017). Research Design: Quantitative, Qualitative, Mixed Methods, Arts-Based, and Community-Based Participatory Research Approaches. New York; London: Guilford Publications. CHAPTER 3

 

Sessione N. 2

Disegni di ricerca qualitativi

(13/11/2020, h. 14-18)

ALTANA, STROZZI

 

Letture assegnate:

Leavy, P. (2017). Research Design: Quantitative, Qualitative, Mixed Methods, Arts-Based, and Community-Based Participatory Research Approaches. New York; London: Guilford Publications. CHAPTER 5

Creswell, J. W., & Cresswell, J. D. (2018). Research Design: Qualitative, Quantitative and Mixed Methods Approaches (Fifth Edition). London ; New York: SAGE. CHAPTER 9

 

Discussione di due articoli

Johanna Sodestrom. 2019. Life Diagrams: a methodological and analytical tool for accessing life histories. Qualitative research, 1-19.

 

Viterna, Jocelyn. 2006. Pulled, pushed, and persuaded: explaining womens mobilization into Salvadoran Guerrilla army. The American Journal of Sociology 112(1): 145.

 

Sessione N. 3

Disegni di ricerca quantitativi

Guest speaker: Martin Portos, Universidad Carlos III, Madrid

(18/11/2020, h. 17-19)

ALTANA, STROZZI

 (19/11/2020, h. 17-19)

Simone del Pollaiolo, STROZZI

 

Letture assegnate:

Leavy, P. (2017). Research Design: Quantitative, Qualitative, Mixed Methods, Arts-Based, and Community-Based Participatory Research Approaches. New York; London: Guilford Publications. CHAPTER 4

Creswell, J. W., & Cresswell, J. D. (2018). Research Design: Qualitative, Quantitative and Mixed Methods Approaches (Fifth Edition). London ; New York: SAGE. CHAPTER 8

 

Discussione di due articoli

Bazurli, R., & Portos, M. (2019). “Crook!” The impact of perceived corruption on non-electoral forms of political behavior. International Political Science Review: 1-16.

Giugni , M., & Grasso, M. T. (2019). Party membership and social movement activism: A macro–micro analysis. Party Politicshttps://doi.org/10.1177/1354068818823446  

 

Sessione N. 4

Disegni di ricerca quali-quanti

(25/11/2020, h. 17-19; 26/11/ h. 17-19)

ALTANA, STROZZI

 

Required readings:

Leavy, P. (2017). Research Design: Quantitative, Qualitative, Mixed Methods, Arts-Based, and Community-Based Participatory Research Approaches. New York; London: Guilford Publications. CHAPTER 6

Creswell, J. W., & Cresswell, J. D. (2018). Research Design: Qualitative, Quantitative and Mixed Methods Approaches (Fifth Edition). London ; New York: SAGE. CHAPTER 10

 

Discussione di due articoli:

Bosi, L. and Zamponi, L. (2020) Paths towards the Same Form of Collective Action: Direct Social Action in Times of Crisis in Italy. Social Forces.

Castelli Gattinara, P. and Zamponi, L. (2020) Politicizing support and opposition to migration in France: The EU asylum policy crisis and direct social activism. Journal of European Integration 42(5), pp. 625-641.

 

 

 

Sessione N. 5

Disegni di ricerca partecipati

(2/12/2020, h. 17-19 e 3/12/2020, h. 17-19)

ALTANA, STROZZI

 

Required readings:

Leavy, P. (2017). Research Design: Quantitative, Qualitative, Mixed Methods, Arts-Based, and Community-Based Participatory Research Approaches. New York; London: Guilford Publications. CHAPTER 6

 

Discussione di due articoli:

Caitlin, C. (2007) Doing Research with Young People: Participatory Research and the Rituals of Collective Work.  Children’s Geographies: 297-312.

Langdon, J., & Larweh, K. (2015). Moving with the movement: Collaboratively building a participatory action research study of social movement learning in Ada, Ghana. Action Research, 13(3), 281–297.

 

Sessione N. 6

Considerazioni finali e discussione

(10/12/2020, h. 17:30-19:30)

ALTANA, STROZZI

 

 

Obiettivi formativi

Il corso di Research Design fornisce gli strumenti base per trasformare le curiosità scientifiche di studentesse e studenti in progetti di ricerca che siano plausibili, fattibili e coerenti al loro interno. Alla fine del corso, le studentesse e gli studenti frequentanti sapranno: (1) formulare delle domande di ricerca a partire dalle proprie curiosità scientifiche; (2) collegare le domande di ricerca ai diversi paradigmi teorici esistenti nelle scienze sociali; (3) valutare le opportunità e le sfide implicate dai diversti tipi di disegni della ricerca (4) scegliere i metodi e i casi più adatti per raccogliere dati e informazioni inerenti alle proprie domande di ricerca.