Tu sei qui

Dallo scrittoio al deserto e ritorno: tre casi di intersezione linguistica – e scrittoria – nel Mediterraneo orientale di età romana

Seminario di Mnamon nell'ambito degli Incontri 2021 del SAET

Daniele Tripaldi (Università di Bologna)
Dallo scrittoio al deserto e ritorno: tre casi di intersezione linguistica – e scrittoria – nel Mediterraneo orientale di età romana

Abstract
Le sabbie della Giudea e dell’Egitto hanno restituito fino in tempi recenti alcuni interessanti casi di intersezione fra scritture e lingue nel Mediterraneo romano. Il seminario intende presentare e studiare dati noti e meno noti: dall’origine della glossa ΠΙΠΙ in alcuni manoscritti biblici greci a due esempi rilevanti di confronto e ‘incontro’-‘scontro’ fra testo greco e testo copto nella trasmissione/traduzione del Vangelo di Tommaso (logia 6 e 61).