Tu sei qui

Esercizi di lettura di opere d’arte, dal Medioevo al Novecento

Coordinatore del corso

  • Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore

Destinatari
Docenti di scuola secondaria di secondo grado

Finalità, obiettivi e metodologia di lavoro
Il corso vuole avvicinare i docenti ai metodi e ai processi di indagine oggi praticati nella comunità degli studi della storia dell’arte: questo avverrà attraverso l’analisi di un’opera ogni lezione. Si tratterà di un vero e proprio esercizio di lettura mirato ad affrontare l’oggetto in questione nelle sue problematiche storiche e critiche più vaste: l’attenzione sarà di volta in volta puntata su tematiche tecniche, iconografiche, stilistiche, di contesto, di ricezione, di fortuna letteraria e visiva.

Programma

  • Incontro 1: L’altare d’oro di Sant’Ambrogio a Milano, Marco Collareta, Università di Pisa
  • Incontro 2: Il ritratto celebrativo di Filippo Brunelleschi nel Duomo di Firenze, Marco Collareta, Università di Pisa
  • Incontro 3: La Battaglia di Anghiari di Leonardo da Vinci per Palazzo Vecchio a Firenze, Vincenzo Farinella, Università di Pisa​
  • Incontro 4: La “Sala dei Giganti” di Giulio Romano a Palazzo Te a Mantova, Vincenzo Farinella, Università di Pisa​
  • Incontro 5: Il “Trionfo della morte” nel Camposanto di Pisa, Massimo Ferretti, Scuola Normale Superiore​
  • Incontro 6: Il “Compianto su Cristo morto” di Guido Mazzoni a Napoli, Francesco Caglioti, Università degli Studi “Federico II” di Napoli​
  • Incontro 7: Pietro da Cortona e il “Trionfo della Divina Provvidenza” di Palazzo Barberini a Roma, Lucia Simonato, Scuola Normale Superiore​
  • Incontro 8: “Amore e Psiche” di Antonio Canova al Louvre, Lucia Simonato, Scuola Normale Superiore​
  • Incontro 9: Il “Bacco” di Michelangelo al Bargello, Francesco Caglioti, Università degli Studi “Federico II” di Napoli​
  • Incontro 10: “Olympia” di Edouard Manet, Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore​
  • Incontro 11: Due collages di guerra di Carlo Carrà, Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore

Date

  • Incontro 1: venerdì 8 febbraio 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra
  • Incontro 2:  venerdì 15 febbraio 2019,  ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​
  • Incontro 3: giovedì​ 21 febbraio 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Stemmi
  • Incontro 4:  giovedì 28 febbraio 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​
  • Incontro 5: venerdì 15 marzo 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​
  • Incontro 6: venerdì 22 marzo 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​
  • Incontro 7:  venerdì 29 marzo 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​
  • Incontro 8:  venerdì 5 aprile 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​
  • Incontro 9: venerdì 12 aprile 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Stemmi
  • Incontro 10: mercoledì 8 maggio 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Stemmi
  • Incontro 11: mercoledì 15 maggio 2019, ore 16.00 - 18.00 | Sala Azzurra​

Sedi

Palazzo della Carovana – Piazza dei Cavalieri, 7

Relatori e relatrici

  • Marco Collareta – Università di Pisa
  • Vincenzo Farinella – Università di Pisa
  • Massimo Ferretti – Scuola Normale Superiore
  • Francesco Caglioti – Università degli Studi “Federico II” di Napoli
  • Lucia Simonato – Scuola Normale Superiore
  • Flavio Fergonzi – Scuola Normale Superiore

Competenze attese
I docenti impareranno a familiarizzarsi con i metodi di indagine della più recente discussione scientifica internazionale nel campo della storia dell'arte.

Verifica finale
Questionario on line di valutazione.

Contatti

eventiculturali@sns.it

Modalità di iscrizione
La partecipazione è gratuita.
Le iscrizioni potranno avvenire compilando un form on line disponibile sul sito della Scuola Normale Superiore a questa pagina fino a esaurimento posti  (massimo 80) e comunque non oltre il 31 gennaio.
Le iscrizioni saranno accolte in base all’ordine di arrivo.

Attestato
Al termine del corso ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, purché abbiano frequentato almeno il 75% delle ore di attività previste.

Le riproduzioni video delle lezioni saranno disponibili sul sito della Scuola Normale Superiore, alla pagina dedicata al corso, e sul canale Youtube SNS.