Tu sei qui

Storia dell’arte – Tecniche e materiali

Referente: Prof. Flavio Fergonzi, Scuola Normale Superiore

ll corso di lezioni “Tecniche e materiali” consiste in dieci lezioni. Ciascuno dei dieci incontri sarà articolato secondo il seguente schema:

  • lezione frontale, 120 minuti (2 ore)
  • discussione guidata alla presenza del relatore, 60 minuti (1 ora)

Obiettivi
Il corso vuole avvicinare i docenti ai metodi e ai processi di indagine oggi praticati nella comunità degli studi della storia dell’arte: questo avverrà affrontando lo specifico più strettamente materiale e fattuale dell’opera d’arte. La concentrazione sarà rivolta ai materiali impiegati (la loro storia, la loro tradizione, la loro percezione nella sensibilità dell’epoca) e sulle tecniche della lavorazione (con sconfinamenti nelle pratiche di bottega e di studio, nella storia delle procedure esecutive e nella storia sociale dell’arte). 

Mappatura delle competenze attese
I docenti impareranno a familiarizzarsi con i metodi di indagine della più recente discussione scientifica internazionale nel campo della storia dell'arte. Inoltre saranno portati a valorizzare l’aspetto più specificatamente tecnico e materiale dei manufatti, con uno sguardo che vuole allontanarsi dal consueto approccio manualistico.

Verifica finale
Questionario di valutazione sul corso

Destinatari: secondaria di II grado

Numero di incontri realizzati: 3

DATE INCONTRI

  • Lezione 1 - Venerdì 7 febbraio, ore 16.00 – Sala Stemmi
    Marco Collareta, Università degli Studi di Pisa
    Lo smalto medievale e l’ecumene artistica
  • Lezione 2 - Mercoledì 12 febbraio, ore 16.30 – Sala Stemmi
    Andrea De Marchi, Università degli Studi di Firenze
    Oro come luce, luce come oro: tecnica e percezione. Considerazioni sull'operazione dei metalli preziosi nella pittura su tavola fra Due e Quattrocento (prima parte)
  • Lezione 3 - Venerdì 14 febbraio, ore 16.00 – Sala Azzurra
    Andrea De Marchi, Università degli Studi di Firenze
    Oro come luce, luce come oro: tecnica e percezione. Considerazioni sull'operazione dei metalli preziosi nella pittura su tavola fra Due e Quattrocento (seconda parte)