AXA RESEARCH FUND FLASH CALL FOR PROPOSALS: MITIGATING RISK IN THE WAKE OF THE COVID-19 PANDEMIC

Bando scaduto
Giovedì 07 Maggio 2020
Data scadenza del bando
07 Maggio 2020
Budget
250000€
Durata
Tra 12 e 24 mesi

Scadenze

Sottomissione del research proposal (in inglese) entro le ore 16:00 (ora di Parigi) del 7 di maggio 2020.

Settore 

Effects of Covid-19

Durata 

Tra 12 e 24 mesi (Durate maggiori non sono escluse a priori ma dovranno essere giustificate ma non potranno superare i 36 mesi in totale. I progetti dovranno iniziare fra luglio e novembre 2020.)

Oggetto

Mitigazione dei rischi socio-economici associati alla pandemia Covid-19-

Ambiti di interesse

La call straordinaria mira a finanziare progetti nelle seguenti aree:

  • Protecting vulnerable populations from epidemics and catastrophes, including COVID-19.
  • Improving data collection and quality in health.
  • Understanding the effects of confinement and social distancing:
  • Early warning and preparedness:
  • Preserving the environment and our health

Sarà data preferenza ai progetti con un focus locale ma potenzialmente applicabili a livello globale.
 

Soggetti ammissibili

ISTITUZIONE

I soli soggetti ammissibili sono le istituzioni accademiche. Altre istituzioni come Ong, fondazioni, enti governativi, istituzioni culturali e ospedali, possono solo collaborare al progetto nel caso in cui la loro partecipazione risulti necessaria alla proposta di ricerca.

Le domande dovranno essere inviate dall’Istituzione accademica di riferimento. Il bando prevede inoltre che ogni istituzione accademica possa, categoricamente, proporre un solo candidato per dipartimento.

 

RICERCATORI

Il finanziamento mira a sostenere i ricercatori idealmente a metà della loro carriera: devono cioè aver conseguito il PhD da almeno 6 anni e da non più di 10 anni, alla data della deadline della call (7 maggio 2020).

I candidati devono essere di alto valore e devono aver conseguito ambiziosi obiettivi nella ricerca, come dimostrato dagli usuali indicatori di eccellenza accademica quali: prodotti della ricerca (es: pubblicazioni), attività di ricerca (es: organizzazione di networks, ecc) e research impact (es: riconoscimenti specifici come premi, ecc).

Spese ammissibili 

Il budget massimo è fissato a € 250K euro per la durata dell’intero progetto. Sia la durata sia i costi proposti nel progetto devono essere accuratamente giustificati e la loro congruità sarà un elemento chiave del processo di valutazione della proposta.

 Si prevede la copertura dei seguenti costi:

  • Salario annuale del PI;
  • Salario dei PhD, post.Docs, (sotto la supervisione del PI)
  • Attrezzature, risorse (databases, survey costs, consumables, ecc), attività accademiche (conferenze, workshops, ricerche sul campo, ecc.).
  • Attività di outreach (con audicence ulteriore rispetto al mondo accademico)

Ogni altro costo non citato in precedenza dovrà essere adeguatamente giustificato nella proposta. Gli overhead (spese generali) non sono ammissibili al finanziamento.

Bando scaduto
Giovedì 07 Maggio 2020