Come si accede alla Scuola di Orientamento universitario

Come si accede alla Scuola di Orientamento universitario

LE SCUOLE UNIVERSITARIE SUPERIORI

La Scuola Superiore Sant’Anna, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia rappresentano nell’ordinamento universitario italiano gli istituti pubblici a ordinamento speciale destinati alla formazione di studenti e studentesse particolarmente capaci e meritevoli. A questi istituti si accede esclusivamente per concorso; gli allievi e le allieve frequentano percorsi di studio di alto livello che arricchiscono i corsi di laurea dell’Università di Pisa e di Pavia con un programma di formazione che valorizza i talenti individuali e favorisce l’avvio precoce alla ricerca scientifica. La Scuola di Orientamento Universitario è un'iniziativa congiunta tra le tre scuole, che presentano la propria offerta formativa in termini di potenziale di didattica e di ricerca. 

LA SCUOLA DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO

L’edizione 2022 della Scuola di Orientamento Universitario si articolerà in tre corsi in presenza, ciascuno della durata di cinque giorni, dove gli studenti e le studentesse potranno conoscere contenuti e prospettive di un percorso universitario di eccellenza focalizzato sulla valorizzazione delle potenzialità individuali e l’approccio critico a tematiche didattiche e di ricerca di particolare attualità.

 

DESTINATARI

Studenti e studentesse iscritti al penultimo anno della scuola secondaria superiore per l’a.s. 2021 – 2022 con un profilo personale e scolastico di alto merito e una media non inferiore a 8/10.

I posti disponibili sono 165 suddivisi nei tre corsi che si svolgeranno in presenza secondo il seguente calendario:

  • 20 – 24 giugno a Pisa presso la Scuola Superiore Sant’Anna
  • 27 giugno – 1 luglio a Pisa presso la Scuola Normale Superiore
  • 4 – 8 luglio a Pavia presso la Scuola Universitaria Superiore IUSS 

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Ogni scuola secondaria superiore si impegna a dare la massima diffusione alla presente lettera in modo da consentire a studenti e studentesse di alto merito di presentare direttamente e in autonomia la propria candidatura alla Scuola di Orientamento Universitario. 

Gli studenti e le studentesse potranno procedere autonomamente alla registrazione della propria domanda collegandosi alla pagina www.scuolaorientamento.it entro il 20 maggio 2022. Si ricorda che saranno considerate valide le sole candidature a cui sarà allegata la certificazione dei risultati scolastici estratta dal registro elettronico o fornita in formato PDF dall’istituto di appartenenza.

Tutte le indicazioni per la partecipazione sono pubblicate anche sui siti delle tre Scuole.

 

SELEZIONE

La selezione sarà effettuata da una Commissione composta da rappresentanti delle tre Scuole Universitarie. Sulla base delle candidature ricevute, la Commissione procederà ad individuare i candidati e le candidate da ammettere ai Corsi valutando i risultati scolastici e il profilo personale dello studente.

Relativamente ai risultati scolastici sarà valutata la media finale del III anno e la media del I trimestre/quadrimestre dell’a.s. in corso. La media è calcolata includendo tutte le materie (compresi il comportamento e le scienze motorie e sportive) escludendo il voto di religione, essendo questa una materia facoltativa.

Per assicurare una rappresentazione equilibrata della popolazione scolastica nazionale i partecipanti e le partecipanti saranno selezionati anche in base ad una ripartizione tra 5 macro-aree regionali (Nord ovest, Nord est, Centro, Sud e Isole) in considerazione del numero di segnalazioni pervenute e/o del numero di scuole coinvolte. 

 

ESITO DELLA SELEZIONE

L'elenco degli studenti e delle studentesse selezionati e la rispettiva assegnazione ai Corsi sarà pubblicato sui siti web delle tre Scuole Universitarie Superiori (Sant'Anna, Normale e IUSS) entro il 3 giugno.

Gli studenti e le studentesse ammessi riceveranno all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento della registrazione della propria candidatura la lettera di invito contenente tutte le informazioni per la partecipazione alle attività.

I programmi dei tre corsi, progettati d’intesa fra le tre Scuole, avranno ad oggetto lezioni, tavole rotonde, seminari e laboratori in modo tale da offrire analoghe opportunità ai e alle partecipanti indipendentemente dal corso a cui saranno assegnati. L'assegnazione degli studenti e delle studentesse selezionati ai corsi sarà effettuata in fase di selezione, tenuto conto delle disponibilità indicate dagli studenti e dalle studentesse nel modulo di domanda, con attenzione ad una equilibrata rappresentatività del gruppo in termini di provenienza geografica, di scuola frequentata e di interessi di studio universitario.