Tu sei qui

Tirocini curriculari incoming

I tirocini curriculari prevedono un periodo di alternanza tra l’attività prevista dal piano di studi e una esperienza formativa riconosciuta utile dal corso di studi e dall’ateneo di riferimento, per l’ampliamento delle conoscenze e delle competenze.

Per legge devono essere svolti all’interno di un percorso formale di istruzione o formazione.

Possono fare domanda studenti iscritti ad atenei italiani, a partire dai regolamenti fissati dai rispettivi corsi di laurea per lo svolgimento di tirocini durante il percorso di studi o finalizzati alla realizzazione della tesi di laurea.

Ente promotore in questo caso è l’ateneo e la facoltà di appartenenza, mentre la Scuola Normale Superiore è soggetto ospitante.

Per poter svolgere un tirocinio curricolare presso la Scuola Normale è essenziale innanzitutto che vi sia una convenzione tra questa e l’ateneo o il corso di laurea di riferimento (a seconda di quanto previsto dal proprio regolamento universitario): bisogna verificare innanzitutto con l’ufficio tirocini della propria università se esiste già una convenzione attiva; se così non fosse, sarà necessario preliminarmente inviare alla Scuola la bozza di convenzione in uso e attivare i passaggi necessari per la stipula, facendo riferimento all’indirizzo placement@sns.it.

A partire quindi da una convenzione attiva o appositamente stipulata, si procederà all'invio del progetto formativo e dell'ulteriore documentazione di supporto (es. fogli presenze), sempre facendo campo all’indirizzo placement@sns.it .

Il tutor accademico garantisce la congruità dei contenuti del progetto formativo rispetto al piano di studi: gli studenti che vogliano svolgere un tirocinio curricolare presso la Scuola Normale, dovranno preventivamente aver individuato un proprio tutor accademico all’interno del proprio corso di laurea. Di norma, il tutor accademico individua la struttura ed i referenti a cui fare capo all’interno della Scuola Normale.

Da parte sua la Scuola, in qualità di ente ospitante, individua un tutor organizzativo che fornisce il supporto metodologico, tecnico e operativo al tirocinante durante l'attività svolta all'interno della Scuola.

Per i tirocini curricolari di norma non è prevista un’indennità di partecipazione.

La gestione amministrativa (stipula della convenzione e gestione del tirocinio) è di competenza dei dipartimenti/scuole/ateneo di afferenza dei corsi di studio a cui il tirocinante è iscritto.

Contatti

Placement service
  • placement@sns.it
  • 050 509326