Tu sei qui

Le professioni dell’insegnamento tra tradizione e innovazione

Martedì 13 ottobre 17.00-18.30

Le materie umanistiche costituiscono una parte fondamentale dell’offerta formativa delle scuole italiane ed europee di primo e di secondo grado, e l’insegnamento è da sempre uno sbocco lavorativo importante per i laureati del settore. Necessariamente reattivo ai contesti e ai tempi in cui opera, l’insegnante sviluppa la sua professione tra ancoraggio alla tradizione e esposizione alle sollecitazioni del presente. Negli ultimi tempi l’ambito didattico è stato interessato da molti cambiamenti, legati, non da ultimo, al processo di internazionalizzazione favorito da numerosi progetti europei e al digitale, che, oltre a rivestire un ruolo di rilievo nella vita degli alunni, offre alla didattica scolastica potenzialità e strumenti ancora poco sfruttati e guardati, talvolta, con un certo sospetto. Come ha messo in evidenza l’emergenza sanitaria del Covid-19, le competenze digitali possono rappresentare un’opportunità per contrastare le disparità educative a livello nazionale e internazionale. La prima sezione del ciclo è dedicata a questo complesso di questioni e prospettive: oltre a fornire indicazioni su come organizzare il proprio percorso universitario in vista dell’insegnamento e su come oggi è regolamentato l’accesso alla professione, particolare attenzione sarà dedicata a esperienze innovative legate al mondo della scuola e, più in generale, della formazione, e di supporto ai percorsi scolastici tradizionalmente intesi.

Saluti di benvenuto

  • Rossano Massai, Prorettore agli Studenti e Delegato al Placement, UNIPI
  • Francesco Benigno, Delegato del Direttore alle attività inerenti all'internazionalizzazione e al placement, SNS
  • Rolando Ferri, Direttore del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica,UNIPI
  • Pierluigi Barrotta, Direttore del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, UNIPI

Relatori

  • Pietro di Martino, Delegato per la formazione degli insegnanti, UNIPI
  • Andrea Pastorelli, CEO, Teach for Italy
  • Federica Della Grotta, Project Manager, Power of Knowledge

Modera

  • Francesco Morosi, esperto di divulgazione e outreach, SNS