Tu sei qui

Una selezione rigorosa

©Scuola Normale Superiore/ foto Laura Lezza

Il concorso per accedere al PhD avviene per titoli ed esami, ed è aperto a laureati e laureate di tutto il mondo: solitamente sono circa 90 i posti messi al bando, e in media il 30% degli ammessi proviene dall’estero. Con l’ammissione si beneficia di una borsa di studio, oltre a contributi ad hoc aggiuntivi per attività di ricerca in Italia e all’estero.