Complementi di Chimica Fisica

Settore scientifico disciplinare: 

CHIM/02 - Chimica Fisica

Data inizio: 
Domenica, 29 Aprile 2018
Data fine: 
Domenica, 15 Luglio 2018
Ore totali: 
40
Ore totali docenti responsabili: 
40
MODALITA' DELL'ESAME
Prova scritta e orale
PREREQUISITI E ANNI DI CORSO PER CUI E' CONSIGLIATO

Prerequisiti: Conoscenza di analisi matematica fondamentale (derivate, integrali, equazioni differenziali ordinarie semplici), Conoscenza delle trasformate di Fourier e delle loro proprietà, Conoscenza di meccanica quantistica elementare (spazi di Hilbert, operatori, osservabili, il modello probabilistico, completezza e ortonormalità di insiemi di base).

Programma

Il programma comporta l'insegnamento della teoria dello scattering con enfasi alle reazioni chimiche. Si inizia con un trattamento dello scattering quantistico monodimensionale, dove si incontra per la prima volta la matrice S e le metodologie time-independent e time-dependent per la risoluzione dell'equazione di Schroedinger. In seguito si passa al caso tridimensionale. Si tratta lo scattering da un punto di vista classico e, in seguito, da un punto di vista quantistico dove gli studenti incontrano concetti come l'analisi in onde parziali e l'approssimazione di Born. Dopo l'estensione al caso multicanale, si passa allo scattering reattivo. Gli studenti fanno il collegamento fra sezione d'urto reattiva e constante di velocità di reazione, si introduce il concetto di probabilità cumulativa di reazione e si esaminano modelli approssimati per il calcolo della costante di velocità (teoria dello stato di transizione e modello RRKM).

Riferimenti bibliografici

Reaction Dynamics, R. Levine (Cambridge University Press, 2005)
Meccanica Quantistica Molecolare, P. W. Atkins (3a edizione)
Molecular Quantum Mechanics, P. W. Atkins (3rd Edition onwards)
Reaction Dynamics, M. Brouard, Oxford Chemistry Primers