Storia della filosofia – Teorie del potere in età moderna: Machiavelli, Locke e Rousseau

Settore scientifico disciplinare: 

M-FIL/06 - Storia Della Filosofia

Data inizio: 
Martedì, 24 Ottobre 2017
Data fine: 
Giovedì, 31 Maggio 2018
Ore totali: 
60
Ore totali docenti responsabili: 
60
MODALITA' DELL'ESAME
Relazione di seminario
Programma

Teorie del potere in età moderna: Machiavelli, Locke, Rousseau
 
 
Il problema del potere é costitutivo della storia dell'uomo, ed é stato oggetto di riflessione  fin dalle origini del pensiero filosofico. Nihil sub sole novi, si potrebbe dunque dire. Oggi però viviamo in un periodo in cui la costellazione del potere che si é formata in quella che si suole chiamare modernità é entrata in una crisi profonda. Per molti versi é iniziata una diversa, e nuova , storia. 
Per questo,può essere utile studiare le teorie del potere che vengono elaborate  nell'arco di tempo che va  dal Rinascimento all'Illuminismo ,fino alla Rivoluzione francese .  È allora che vengono definiti concetti con cui  siamo chiamati ancora a fare i conti, nonostante la crisi che oggi li investe corrodendone le fondamenta  filosofiche e politiche : natura, popolo, stato , sovranità , guerra, pace, proprietà , religione, tirannide, democrazia, eguaglianza , patria ,nazione, dispotismo, rivoluzione...
Il corso - che si propone di intrecciare riflessione storiografica e problemi teorici e politici contemporanei-intende  mettere a fuoco queste concetti centrali del vocabolario filosofico  europeo attraverso l'analisi di testi di Machiavelli, Locke, Rousseau , mostrando  anche la complessità e la varietà delle azioni e delle scelte politiche che essi  hanno generato , contribuendo a forgiare  i caratteri fondamentali della storia dell'Europa e,in genere , dell'Occidente fino ai nostri tempi.
Il corso si svolgerà in forma seminariale, con la collaborazione di studiosi italiani e non italiani  .
 
 

Orario 
Martedì, giovedì :11-13, aula Russo.

Riferimenti bibliografici

Machiavelli , Discorsi sulla prima Deca di Tito Livio, a cura di Giorgio Inglese, Milano 1984
Locke, Trattato sul governo, a cura di Lia Formigari, Roma 1992
Rousseau, Scritti politici, a cura di Maria Garin, Bari 1971
Robespierre, La Rivoluzione giacobina, a cura di Umberto Cerroni, Roma 1967