The magazines of the "Gruppi Universitari Fascisti" (the Fascist University Groups)

Il progetto ha come obiettivo la digitalizzazione e la schedatura informatica delle oltre cento riviste pubblicate tra il 1926 e il 1944 dai Gruppi Universitari Fascisti (GUF). La Digital Library potrebbe colmare alcune lacune delle biblioteche, rendendo pubblicamente e ampiamente disponibile un repertorio di difficile reperibilità. Il caso preso in esame è la rivista Il Campano: riferibile ai GUF di Pisa e tra le più importanti e diffuse in Italia.

Partnerships

Biblioteca Nazionale di Roma (Rivista Rivoluzione. Quindicinale di politica, letteratura e arte del gruppo fascisti universitari di Firenze; Posizione: mensile dei fascisti universitari di Novara); Alma Mater Studiorum Università di Bologna (Architrave. Mensile di politica, letteratura e arte. Rivista del Gruppo Universitario Fascista di Bologna).

Funding

Fondi SNS