Immagine Fergonzi

Flavio Fergonzi

Professore Ordinario

STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA (SSD: L-ART/03)

050 509375
 
giovedì, ore 18-20
Palazzo della Carovana , secondo piano, stanza 41

Flavio Fergonzi è nato a Pavia nel 1963.

Ha studiato alla Scuola Normale di Pisa dove ha conseguito il dottorato in Storia dell’Arte nel 1991. Ha insegnato all’Università di San Paolo del Brasile (nel 1992), all’Accademia di Brera a Milano (1993-1998), all'Università di Trieste e a quella di Udine (dal 2003), dove è ordinario di storia dell'arte contemporanea.

Si è occupato di scultura dell’Ottocento e del Novecento (Rodin and Michelangelo. A Study in Artistic Inspiration, Philadelphia, Philadelphia Museum of Art 1997; La scultura monumentale negli anni del fascismo. Arturo Martini e il Monumento al Duca d'Aosta, Torino, Allemandi 1992), di storia della critica d’arte italiana del Novecento (Lessicalità visiva dell'Italiano. La critica dell'arte contemporanea 1945-1960, Pisa, 1996), di fonti internazionali per l’avanguardia artistica italiana (La Collezione Mattioli. Catalogo scientifico, 2003), e di Giorgio Morandi (Morandi. Natura morta, Wuppertal 2004).