supporto alle disabilità

Supporto alle disabilità

La Normale offre il supporto amministrativo alla Delegata del Direttore alle attività inerenti alla disabilità e alle pari opportunità nell’ambito degli uffici dell'Area Didattica.
Le attività di supporto dedicate alle persone con disabilità vengono gestite anche in raccordo con USID - Ufficio Servizi per l'Integrazione di studenti con Disabilità dell’Università di Pisa, per allievi e allieve dell’ateneo pisano. La Normale ha stipulato con l’Università di Pisa, assieme alla Scuola Superiore Sant’Anna, un’apposita convenzione, valorizzando l’esperienza e le competenze specialistiche di USID, punto d’eccellenza sul territorio nelle attività di sostegno e integrazione delle persone con disabilità. In particolare viene offerto:

  • supporto all’accoglienza di studenti con disabilità e con DSA e alle loro famiglie per definire il tipo di intervento specifico richiesto;
  • supporto per lo svolgimento di test e concorsi propedeutici all’immatricolazione (gestione della richiesta di ausili e di strumenti compensativi e dispensativi, analisi delle richieste e definizione degli ausili, concordata con la commissione, e successiva attuazione delle misure compensative e dispensative);
  • supporto per il servizio di accompagnamento e trasporto sul territorio comunale cittadino a tutte le strutture universitarie nonché verifica dell'accessibilità delle aule e rapporti con i referenti per gli orari delle lezioni;
  • consulenza nell’identificazione degli ausili didattici integrativi (lavagne Interattive multimediali, cuffie con profilo audiometrico personalizzato, sistemi di trascrizione automatica del testo…) comprensiva della formazione docenti  e con affiancamento durante lo svolgimento delle lezioni, dove necessario, da parte di uno studente o studentessa part-time opportunamente formato;
  • consulenza nell’individuazione di strumenti compensativi e/o dispensativi per il sostenimento delle prove di esame ed eventuale informazione/mediazione con i docenti sulla situazione dello studente.

Il Servizio Didattica e Allievi organizza e gestisce inoltre le attività di tutorato specialistico a supporto di allievi e allieve con disabilità. Vengono progettate azioni opportune a seconda della specificità del caso e dei bisogni della persona con disabilità, oltre a fornire supporto nel percorso di carriera, anche per tutti quegli aspetti che non riguardano direttamente la didattica (orientamento in itinere e in uscita, placement, coordinamento con il servizio di supporto psicologico).
Gli allievi e le allieve con disabilità possono contare anche sul supporto psicologico e psicoterapeutico professionale  offerto dalla Normale.

Aiutateci ad aiutarvi.

Negli ultimi anni, la sensibilità nei confronti delle persone con disabilità o invalidità è cresciuta, in Normale, anche grazie alle poche ma significative esperienze che maturate con dirette e diretti interessati.
Al di là degli impegni previsti dagli obblighi di legge, la Normale si è organizzata per rendere fruibile il percorso formativo anche a chi ha bisogni speciali, promuovendo ad esempio il tutorato didattico specialistico
Considerati i piccoli numeri che contraddistinguono la Normale e l’alta specificità potenziale delle azioni da mettere in campo – che richiedono competenze mirate –  l’obiettivo è consolidare e ampliare la partnership con altre istituzioni già ben organizzate in questi termini, prima tra tutte l’Università di Pisa. L’impegno sarà anche quello di comunicare attraverso una pagina dedicata del sito tutte le opportunità a disposizione e ogni informazione utile
Per poter valutare azioni efficaci e mirate sono necessarie tuttavia alcune informazioni: volutamente, la Normale non chiede a studentesse e studenti di dichiarare eventuali disabilità o invalidità, se non al momento del concorso di ammissione, per chi necessita di avvalersi di ausili e tempi aggiuntivi per sostenere le prove. Nel rispetto assoluto della autodeterminazione di ciascuno e ciascuna, e garantendo la massima riservatezza a riguardo, rivolgiamo però un invito a chi potesse essere interessato a mettersi in contatto con il personale di supporto, compilando preliminarmente il questionario on-line dedicato.
Grazie a questa iniziativa, sarà possibile offrire maggiori strumenti e i migliori servizi per vivere al meglio l’esperienza formativa e la vita comunitaria della Normale.
 

Immagine di Neil Thomas on unsplash