Collegi e mensa

Collegi e mensa

Nella sede pisana, allievi e allieve, oltre al rimborso delle tasse universitarie e a un piccolo contributo mensile per spese personali, usufruiscono, per tutta la durata della carriera accademica, dell’alloggio gratuito presso uno dei collegi della Normale e del vitto gratuito presso la mensa. Allievi e allieve della Classe di Scienze politico-sociali, a Firenze, possono usufruire della Residenza Capitini, provvista di 24 mini-alloggi e ampi spazi comuni per lo studio e le attività di tempo libero.


Alloggio in collegio

Ne hanno diritto: 
allievi e allieve della Normale; borsisti e borsiste di scambio; i vincitori e le vincitrici del corso di perfezionamento, a cui, in caso di mancata disponibilità, viene corrisposto un contributo integrativo di € 4.800,00 annui per alloggio esterno.


Le strutture:

  • Collegio Fermi - 46 camere singole con bagno.
  • Collegio Timpano - 110 camere singole con bagno
  • Collegio Carducci - 91 camere singole con bagno (Il collegio è attualmente oggetto di un importante intervento di riqualificazione)
  • Collegio Faedo - 83 camere singole con bagno.
  • Residenza Universitaria di Firenze - 24 camere singole con bagno.

All’interno dei collegi sono situati spazi comuni quali aule studio/biblioteca, palestre, sale di proiezione, sale musica, sale ricreative con TV e giochi da tavolo e sale computer. La Scuola mette a disposizione degli allievi e delle allieve strumenti musicali collocati nei vari collegi, un servizio di prestito di film, musica, libri e partiture e alcuni locali ad uso palestra, a cui allievi e allieve accedono liberamente.


Mensa

A Pisa
La mensa della Normale si trova presso il Palazzo D’Ancona, e vi accedono di diritto studenti del corso ordinario e del PhD, titolari di assegno di ricerca della Normale, borsisti e borsiste, personale docente e tecnico amministrativo, e ospiti della Scuola. Il servizio è self-service.

Si accede alla mensa grazie al badge personale, o digitando il proprio codice e password sui lettori in ingresso. Badge e codici vengono consegnati agli studenti al momento dell’immatricolazione.

Studenti del corso ordinario e del PhD, borsisti e borsiste e personale tecnico-amministrativo accedono gratuitamente al servizio.
Per docenti, ricercatori e ricercatrici, titolari di incarichi di insegnamento, collaboratori e assegnisti la tariffa prevista è di 4 euro per il pranzo e di 7,20 euro per la cena.
Per gli ospiti della Normale la tariffa prevista è di 7,20 euro per ogni pasto.


Orari di apertura

Dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 12.30 alle ore 14.15
dalle ore 19.30 alle ore 20.30

Sabato e Domenica
dalle ore 12.30 alle ore 13.45
dalle ore 19.30 alle ore 20.30
La mensa rimane chiusa nei periodi di vacanza accademica (vacanze natalizie, pasquali e mese di agosto).

 

A Firenze
Gli allievi e le allieve della sede di Firenze accedono gratuitamente alle mense del circuito fiorentino dell’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana.

Per ottenere l’accesso al DSU è necessario rivolgersi allo sportello presso la Casa dello Studente Calamandrei in viale Morgagni, 51, nei seguenti giorni e orari:
dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Martedì e Giovedì anche
dalle ore 10.00 alle ore 13.00
dalle ore 14.30 alle 16.30
oppure nella sede di Via Miele, 3, nei seguenti giorni e orari:
dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 09.00 alle ore 13.00.
Martedì e Giovedì
dalle ore 14.30 alle ore 16.00, su appuntamento