Image for Andrea Menozzi

Andrea Menozzi

Assegnista di ricerca

Italianistica e filologia moderna

 
‌‌

Andrea Menozzi (1994) si è formato all’Università di Pavia e ha conseguito il dottorato alla Scuola Normale Superiore di Pisa in cotutela con l’École nationale des chartes di Parigi con una tesi in filologia romanza dedicata alla tradizione manoscritta dei Miracles de Nostre Dame di Gautier de Coinci.

Ha pubblicato su Luigi Alamanni (edizione critica della sua unica novella in «Archivio Novellistico Italiano» III, 2018, pp. 73-120 e Per l’Homme au Pétrarque di Jean Clouet (1533-1535 ca.), in Laureatus in Urbe IV-V, Aracne, 2024, pp. 265-78), sul Fiore di virtù (in Corpus/Corpora. Tra materialità e astrazione, Aracne, 2021, pp. 209-18 e in «Medioevo Romanzo» XLVII, 2023, pp. 186-96), sui rapporti tra i Miracles di Gautier de Coinci e le Cantigas di Alfonso X (in Tradiciones poéticas de la Romania: entre la Edad Media y la Edad Moderna, Ediciones Universidad de Salamanca, 2024, pp. 571-84, https://doi.org/10.14201/0AQ0359) e su Bonvesin (in «Giornale Storico della Letteratura Italiana», vol. CCI, 2024, pp. 101-16).