Open Science alla Scuola Normale

Open Science alla Scuola Normale

La Scuola Normale ha inserito tra i propri obiettivi strategici del periodo 2019-2024 lo sviluppo dell’Open Science e, a partire dal 1 giugno 2020, si è dotata del regolamento in materia di accesso aperto alla letteratura scientifica, in base al quale il personale docente e di ricerca della Scuola è tenuto a depositare nel catalogo istituzionale della ricerca IRIS e rendere fruibile ad accesso aperto, ove consentito, le pubblicazioni frutto di finanziamento pubblico.

In base al regolamento è stata nominata la Commissione di ateneo per l’accesso aperto che si occupa di:

  1. definire proposte per la promozione e il sostegno alla pubblicazione ad accesso aperto;
  2. intrattenere rapporti con le istituzioni esterne che promuovono l’accesso aperto;
  3. organizzare iniziative formative e di sensibilizzazione sull’accesso aperto;
  4. elaborare proposte per l’integrazione delle politiche di accesso aperto all’interno dei sistemi di valutazione della Scuola.

La Commissione è composta da:

  • Il Direttore

  • Due professori/professoresse o ricercatori/ricercatrici della Normale, appartenenti a ciascuna delle due Classi non rappresentate dal Direttore

  • Un/a esperto/a esterno/a

  • Un/a assegnista di ricerca

  • Un/a allievo/a corso ordinario o PhD

  • Un/a componente del PTA con esperienza nel campo dell’accesso aperto

Per informazioni su

  • possibilità di pubblicazione ad accesso aperto
  • gestione dei dati della ricerca e creazione di Data Management Plan
  • vincoli legati all’open access/FAIR data da parte di finanziatori esterni
  • valutazione della ricerca
  • diritto d’autore

scrivere a svr@sns.it.

Per supporto al deposito nel catalogo della ricerca IRIS scrivere a iris@sns.it.