Attività di formazione trasversali

In base alla normativa nazionale in materia di corsi di dottorato (D.M. 45/2013), la Normale prevede l’organizzazione di attività di formazione disciplinare e interdisciplinare, così come di attività trasversali in comune tra più dottorati. Si tratta di attività di perfezionamento linguistico e informatico, e nei campi della gestione della ricerca, della conoscenza dei sistemi di ricerca europei e internazionali, della valorizzazione dei risultati della ricerca e della protezione della proprietà intellettuale.
Le attività trasversali rientrano nel quadro degli obblighi didattici previsti dal regolamento dei corsi di perfezionamento (PhD) della Scuola Normale, e la loro frequenza concorre al raggiungimento delle 150 ore di attività formative, nel limite massimo di 20 ore, che andranno dettagliatamente elencate nella relazione annuale delle attività redatta da dottorandi e dottorande.

Attività trasversali 2022

IProML: Introduction to Programming and Machine Learning in Python

Docenti: 
Andrea Vandin
Daniele Licari

Modulo 1 – 16 ore (dal 20 aprile al 16 maggio)
Introduces students to the fundamental principles of structured programming with basic applications to data processing

Modulo 2 – 14 ore (dal 20 maggio al 13 giugno)
Introduces the students to the components of typical data analysis processes and machine learning pipelines.
Programma e calendario
Iscrizioni entro il 13 aprile


English for Scientific Communication
Docente: Adrian Wallwork
Periodo: 17 gennaio - 21 febbraio 2022
Durata complessiva: 20 ore
Modalità: prevalentemente online
Programma e calendario
Iscrizioni entro il  10 gennaio